QR code per la pagina originale

Google e ASUS presentano Chromebit

Un dongle HDMI basato su Chrome OS, in vendita dalla prossima estate: Google e ASUS annunciano Chromebit, per l'intrattenimento domestico e non solo.

,

Oltre ai tre nuovi laptop della linea Chromebook, prodotti da Haier, Hisense e ASUS, Google ha presentato un dispositivo inedito basato sulla piattaforma Chrome OS. Si tratta di un dongle da connettere al televisore mediante lo slot HDMI, differente però dal Chromecast che ormai tutti conoscono: si chiama Chromebit, è prodotto da ASUS e sarà messo in vendita dalla prossima estate ad un prezzo inferiore ai 100 dollari.

Dal punto di vista hardware equipaggia tutte le componenti di un computer portatile: processore quad core Rockchip RK3288 (Cortex A17) da 1,8 GHz, 2 GB di RAM, memoria interna da 16 GB per il salvataggio di documenti e contenuti multimediali, una porta USB 2.0 per l’alimentazione, modulo WiFi e Bluetooth per la connessione di periferiche input come mouse e tastiera. Il tutto senza ovviamente dimenticare la già citata uscita HDMI. Ecco quanto riportato sulle pagine del blog ufficiale.

La prossima estate ASUS lancerà una nuova tipologia di dispositivo Chrome: il Chromebit. Più piccolo di una barretta di cioccolato, il Chromebit è un computer completo, in vendita a meno di 100 dollari. Semplicemente collegando questo device a qualsiasi display, si ottiene un computer. È un upgrade perfetto per qualsiasi desktop, pronto sia per gli studenti che per i professionisti.

Chromebit, il micro-computer HDMI di ASUS, basato sul sistema operativo Chrome OS e da connettere alla TV

Chromebit, il micro-computer HDMI di ASUS, basato sul sistema operativo Chrome OS e da connettere alla TV

Saranno tre le colorazioni disponibili al lancio, almeno stando a quanto è possibile vedere nella prima immagine rilasciata, ovvero blu, grigio e arancio. Va comunque detto che, dovendo il device essere connesso ad un monitor o ad un televisore, la tinta della scocca assume un’importanza relativamente nulla. Si attendono informazioni in merito al debutto di ASUS Chromebit, un prodotto potenzialmente molto interessante.