QR code per la pagina originale

Windows 10 build 10049: le novità nascoste

La build 10049 di Windows 10 non porta con se solo Spartan e le nuove App Musica e Video ma anche tanti piccoli affinamenti estetici: ecco i principali

,

La nuova Technical Preview di Windows 10, build 10049, ha portato con se importanti novità legate al debutto di Project Spartan ed alle nuove app Musica e Video. Tuttavia, la casa di Redmond ha inserito altri piccoli elementi inediti, sicuramente di minore importanza ma che testimoniano tutto il grande lavoro di affinamento in atto del nuovo sistema operativo. La prima novità riguarda la calcolatrice di Windows 10 che si rifà il look ed adotta un tema grigio chiaro con i testi in grassetto.

Lo stesso tema è stato adottato da Microsoft anche per il registratore dei suoni e per l’applicazione sveglia. Invece, nel pannello di controllo di Windows 10, Microsoft ha aggiornato le icone dei menu “Devices” e “Personalization” che differiscono sensibilmente da quelle utilizzate nella build precedente. Nella nuova build 10049 di Windows 10 c’è, inoltre, la nuova app “Bio Enrollment” che risulta però non funzionante. Tale app sembrerebbe collegata ai futuri servizi di sicurezza biometrica offerti da Windows Hello. Piccole novità estetiche anche sulla gestione dei file recenti di Esplora Risorse.

Nuova app calcolatrice in Windows 10

Nuova app calcolatrice in Windows 10 (immagine: Neowin).

Trattasi di piccole variazioni ma che dimostrano come Microsoft non stia lasciando nulla al caso nel perfezionare al massimo la sua nuova piattaforma software su cui crede moltissimo e che segna un nuovo inizio per l’ecosistema Windows.

Trattandosi, comunque, di un sistema operativo ancora in piena evoluzione, tutte queste novità viste nella build 10049 potrebbero non essere presenti nella versione finale di Windows 10 che è attesa per la prossima estate come upgrade gratuito per Windows 7, Windows 8 e Windows 8.1.

Fonte: Neowin • Notizie su: , ,