QR code per la pagina originale

Microsoft Kinect, uno per tutti

Microsoft ha interrotto la produzione di Kinect per Windows; gli sviluppatori possono usare l'adattatore per collegare Kinect per Xbox One a PC e tablet.

,

Microsoft ha comunicato che la produzione di Kinect per Windows v2 è stata interrotta. L’annuncio era prevedibile, in quanto da fine ottobre 2014 è in vendita un adattatore che permette di collegare la versione per Xbox One a PC e tablet con Windows 8 o Windows 8.1. La decisione dell’azienda conferma la convergenza tra le varie piattaforme, che verrà ulteriormente migliorata con l’arrivo di Windows 10.

Negli ultimi mesi, Microsoft ha ricevuto un numero elevato di richieste per i due sensori Kinect, ma non è riuscita a soddisfare la domanda in alcuni mercati. Allo stesso tempo, l’azienda di Redmond ha notato che molti sviluppatori realizzano le app, sfruttando principalmente la versione per Xbox One, collegata al computer tramite l’adattatore. Per questo motivo, la versione per Windows non verrà più prodotta. Un singolo Kinect potrà essere utilizzato per PC, tablet e console.

Il Kinect Adapter (49,99 euro) converte il connettore proprietario di Kinect per Xbox One in un connettore USB, che quindi può essere utilizzato su PC e tablet basati su Windows 8/8.1, in modo analogo a Kinect per Windows. I due sensori hanno le stesse caratteristiche e Kinect SDK 2.0 offre agli sviluppatori tutti gli strumenti necessari per realizzare applicazioni compatibili.

Kinect for Windows

Le app commerciali che sfruttano il sensore non richiedono più il pagamento di una licenza e, grazie al nuovo kit di sviluppo, possono essere pubblicate sul Windows Store. Microsoft garantirà comunque il supporto agli sviluppatori che usano Kinect per Windows.