QR code per la pagina originale

Windows 10, la build 10051 compare in rete: novità

Microsoft ha distribuito agli sviluppatori interni la nuova build 10051 di Windows 10; poche le novità ma è invece lungo l'elenco dei problemi risolti

,

Windows 10 continua la sua fase di sviluppo. A pochi giorni dal rilascio della Technical Preview, build 10049, di Windows 10, Microsoft ha distribuito agli sviluppatori la nuova build 10051. Come fa ben intuire il numero progressivo, trattasi di un piccolo aggiornamento dell’attuale sistema operativo della casa di Redmond ma il rilascio a così breve distanza fa ben intuire come Microsoft stia lavorando duramente per affinare il nuovo Windows.

Il change log diffuso in rete, non mostra all’apparenza significative novità che sono incentrate su alcuni dettagli del design e su alcuni aspetti legati agli strumenti offerti agli sviluppatori. Non manca, comunque, un lungo elenco di problemi risolti che fa pensare che le maggiori novità siano, in realtà, tutte legate all’ottimizzazione della piattaforma. Difficile pensare che questa build possa essere rilasciata agli iscritti al programma Windows Insider ma è possibile che nelle prossime ore o nei prossimi giorni possano emergere, da chi la sta utilizzando, novità inedite non evidenziate nel change log ufficiale. Nel frattempo, la casa di Redmond ha fatto sapere che gli utenti in attesa di scaricare l’immagine ISO della build 10049 di Windows 10 dovranno pazientare ancora un po’. L’immagine ISO sarà infatti rilasciata contestualmente alla distribuzione della build all’interno dello slow ring.

Windows 10, build 10051: change log

Windows 10, build 10051: change log (immagine: Wzor).

Prosegue, dunque, l’impegno di Microsoft nello sviluppo di Windows 10 che sarà rilasciato ufficialmente nel corso della prossima estate. Nell’ultima build distribuita agli Insider, la casa di Redmond ha finalmente inserito il nuovo browser Project Spartan, ma ha anche permesso di provare le nuove app Musica e Video.

Galleria di immagini: Project Spartan, le immagini

Tra le altre piccole novità che ogni giorno gli Insider scoprono durante il loro utilizzo del sistema operativo compare, per esempio, il nuovo editor per il registro di sistema che permette di editare con maggiore facilità le chiavi di registro. Piccoli dettagli sicuramente, ma che dimostrano l’attenzione davvero certosina degli sviluppatori di Microsoft che non stanno tralasciando proprio nulla.

Fonte: Wzor • Via: Neowin • Notizie su: , ,