QR code per la pagina originale

Apple Watch: una prenotazione per cliente

Le prenotazioni di Apple Watch, con successivo ritiro in un Apple Store, saranno limitate a un dispositivo per utente: è questa l'ultima indiscrezione USA.

,

Emergono nuovi dettagli sulle modalità di vendita di Apple Watch, l’orologio intelligente di Cupertino pronto a sbarcare, in alcune nazioni del mondo, il prossimo 24 aprile. Stando a quanto appreso da MacRumors, le prenotazioni saranno limitate a un dispositivo per acquirente. Nel mentre, rimane ancora sconosciuta la data di lancio in quei paesi non compresi nella prima tornata, tra cui l’Italia.

Stando a quanto rivelato, i clienti che vorranno effettuare una prenotazione di Apple Watch per un successivo pickup in negozio, potranno avvalersi dell’acquisto di un solo dispositivo. Negli Stati Uniti, e in alcune altre nazioni, sembra inoltre che verrà richiesto un documento di identificazione valido, per poter accedere al ritiro del prodotto.

La tua prenotazione è valida per il ritiro solo nell’Apple Retail Store che hai scelto. Se non ritiri il prodotto entro la data e l’orario preventivato, la tua prenotazione verrà cancellata e il tuo dispositivo tornerà in inventario. Vi è un massimo di una prenotazione per cliente. L’ammontare delle prenotazioni potrebbe essere limitato. Apple si riserva il diritto di rifiutare, limitare o cancellare una prenotazione nel caso in cui Apple determini un cliente abbia fornito informazioni ingannevoli o fraudolente e/o abbia abusato, turbato o tentato di eludere il sistema di prenotazioni.

Sempre secondo quanto rivela MacRumors, inizialmente Apple avrebbe pensato di concedere due prenotazioni per utente, per poi ridurla a un’unica possibilità forse per rispondere a degli stock ridotti. Inoltre, rimane confermato come Apple Watch Edition sarà disponibile solo in alcuni Apple Store selezionati.

Come facile comprendere, questo limite non sarà attivo sui preordini dal 10 aprile, così come su tutti gli acquisti online con spedizione diretta all’abitazione del consumatore. Le regole, infatti, si applicano solo quando l’acquirente decide di prenotare e ritirare personalmente il dispositivo da Apple Store.

La prima tornata di vendite di Apple Watch partirà dal 24 aprile e, almeno al momento, non è ancora trapelata nessuna informazione sulla data di lancio nelle nazioni escluse. Secondo rumor non ancora confermati, Apple Watch potrebbe arrivare nelle nazioni europee non comprese ad aprile entro la fine di maggio.

Galleria di immagini: Apple Watch: le prime immagini

Fonte: MacRumors • Immagine: Apple • Notizie su: Apple Watch, , , ,