QR code per la pagina originale

Su Google per trovare idraulico ed elettricista

In futuro sarà possibile trovare i professionisti per gli interventi nell'abitazione direttamente con una ricerca di Google: ecco come bigG sfida Amazon.

,

Nel corso dei prossimi mesi Google annuncerà un nuovo servizio Web, legato al motore di ricerca. Si tratta di un’iniziativa messa in campo con l’obiettivo di creare un filo diretto tra i navigatori e professionisti come idraulici o elettricisti, ovvero coloro disposti a intervenire presso l’abitazione dell’utente per un lavoro d’emergenza o di manutenzione. Lo riporta la redazione di BuzzFeed, facendo riferimento a quanto confidato da una fonte rimasta anonima ma ritenuta attendibile.

Oggigiorno, cercando ad esempio un idraulico su bigG, compaiono le inserzioni pubblicitarie del circuito AdWords in cima alle SERP (pagine dei risultati). Presto potrebbe non essere più così, o comunque tra i link in evidenza potrebbero comparire anche quelli per mettersi in contatto direttamente con un professionista della propria zona, in modo da richiederne l’intervento in modo immediato. Non è chiaro in che modo avverrà la comunicazione tra le parti, forse con l’ausilio di Hangouts. Il gruppo di Mountain View, interpellato a proposito dell’indiscrezione, non ha rilasciato alcun commento.

Probabile anche la possibilità, per il navigatore, di confrontare le tariffe offerte in modo da scegliere la più conveniente, oltre che di leggere le recensioni scritte da chi ha avuto modo di testare il servizio, un po’ come già avviene ad esempio con ristoranti o attività alberghiere. Non è dato a sapere quando avverrà il lancio, se in contemporanea mondiale o (come spesso accade) progressivamente a partire dal territorio statunitense.

L’iniziativa ricorda quella quella lanciata nelle scorse settimane da Amazon con Home Services, che consente appunto di prenotare l’intervento di un professionista presso la propria abitazione. I due colossi del mondo online, dunque, si preparano a sfidarsi in un nuovo territorio, ancora in parte inesplorato ma dalle elevate potenzialità. Google, in questo caso, potrebbe trarre vantaggio dal proprio ruolo di tramite fra l’utente e chi offre il servizio desiderato, grazie alla leadership nel settore dei motore di ricerca.

Fonte: BuzzFeed • Notizie su: