QR code per la pagina originale

LG G4, fotocamera da 16 MP con apertura f/1.8

LG Innotek ha presentato i moduli fotocamera che verranno integrati nel G4: 16 Megapixel con apertura f/1.8 e 8 Megapixel con filtro IR.

,

LG ha deciso di svelare il nuovo smartphone, un pezzo alla volta, come un puzzle. Dopo il pannello Quad HD da 5,5 pollici e l’interfaccia UX 4.0, l’azienda coreana ha annunciato l’avvio della produzione di massa del modulo fotocamera. LG G4 verrà presentato ufficialmente durante l’evento mondiale programmato per il 28 aprile.

Gli smartphone di fascia alta hanno ormai sostituito le fotocamere compatte, quindi non stupisce il continuo miglioramento dei sensori utilizzati dai produttori. HTC ha integrato nel One M9 una fotocamera posteriore da 20 Megapixel con apertura f/2.2, mentre Samsung ha scelto un sensore da 16 Megapixel con apertura f/1.9 per i suoi Galaxy S6. LG ha deciso di superare i concorrenti con una fotocamera da 16 Megapixel e apertura f/1.8.

LG Innotek, la sussidiaria che ha realizzato il modulo, spiega che le maggiori dimensioni della lente permettono di catturare l’80% di luce in più rispetto alla fotocamera del G3. Più luce significa immagini più nitide in condizioni di bassa illuminazione e meno sfocatura quando il soggetto è in movimento. Sulla carta sembrano caratteristiche di alto livello, ma bisognerà vedere i risultati reali, prima di dare un giudizio positivo.

Per accontentare gli amanti dei selfie, LG integrerà nel G4 una fotocamera frontale da 8 Megapixel. Un filtro IR blocca l’ingresso della luce infrarossa, in modo da ottenere foto più naturali con colori più accurati. Non mancheranno ovviamente la stabilizzazione ottica delle immagini e l’autofocus a guida laser.

Fonte: LG Innotek • Notizie su: LG G4, ,