QR code per la pagina originale

Chrome for Work, un evento live il 22 aprile

Google invita tutti i professionisti alla presentazione live di mercoledì 22 aprile dedicata alle soluzioni per il business basate sull'ecosistema Chrome.

,

Tra meno di due settimane andrà in scena un evento ufficiale organizzato da Google e interamente dedicato all’ecosistema di prodotti e servizio che fanno parte dell’ecosistema Chrome. Si tratterà di un appuntamento indirizzato principalmente ai professionisti, durante il quale probabilmente saranno presentate nuove soluzioni per la produttività basate sul Web e sulle tecnologie cloud.

Si parlerà dunque dei computer della linea Chromebook, già capaci di conquistare una fetta non indifferente di market share soprattutto in ambito educativo, così come dei Chromebox basati sul sistema operativo Chrome OS. Sul palco salirà Rajen Sheth (Director of Product Management at Android and Chrome for Work), per illustrare gli step compiuti nel percorso di evoluzione intrapreso dalla piattaforma Chrome for Work. Di seguito la descrizione dell’evento fornita sulla pagina ufficiale, che è possibile inserire tra i preferiti per ricevere aggiornamenti e assistere in diretta alla conferenza.

Browser Chrome. Chromebook. Chromebox. Chrome è evoluto in modo da offrire sicurezza, personalizzazione e una gestione semplice di dispositivi e applicazioni dedicate ai professionisti di oggi. Unisciti a noi per capire come le soluzioni basate sul Web possono aiutare a massimizzare la produttività della tua azienda.

Chrome non è più solo un browser dedicato alla navigazione in Internet. Nel corso degli anni scorsi il progetto è cresciuto in modo notevole, tanto da dar vita a computer laptop, set-top box e persino all-in-one. Tutto questo senza dimenticare quello che è stato uno dei prodotti Google più apprezzati dell’ultimo biennio: Chromecast, un piccolo dongle da inserire nella porta HDMI del televisore per portare in salotto la riproduzione dei contenuti multimediali e la fruizione delle pagine Web. Per l’occasione, il gruppo di Mountain View ha anche creato un hashtag, #chromelive15, attraverso il quale saranno raccolti tutti i post e gli update provenienti dall’evento.