QR code per la pagina originale

3D Robotics presenta Solo, il drone smart

3D Robotics lancia il suo nuovo drone Solo, un quadricottero open source sviluppato appositamente per le foto e le registrazioni video

,

Il mercato dei droni è in deciso fermento. Dopo la presentazione del nuovo DJI Phantom 3, pensato esplicitamente per offrire un’esperienza fotografica senza compromessi, arriva la risposta di 3D Robotics con il suo drone “Solo“, un quadricottero pronto al volo che punta a scalzare i prodotti della DJI dal podio dei modelli più desiderati dagli utenti. Rispetto al nuovo Phantom 3, però, “Solo” presenta un’aspetto che per molti può essere una lacuna. Il drone di 3D Robotics non dispone infatti di fotocamera che andrà aggiunta a parte, magari una GoPro Hero 4.

Caratteristica di rilievo di questo drone la presenza di due computer Linux da 1 GHz: uno integrato nel drone ed uno nel controller radio. L’idea che sta alla base di questa scelta è la volontà di non appesantire troppo il computer principale del drone che adotta la piattaforma Pixhawk 2. Altre funzionalità chiave di questo quadricottero un sistema FPV a 720p dalla fotocamera installata (GoPro, per esempio) all’app del telefono o ad un monitor HDMI, diverse modalità di volo e diverse funzionalità di pilota automatico. Il drone Solo di 3D Robotics presenta un costo di 1000 dollari che salgono a 1400 dollari per il quadricottero dotato di GoPro e Gimbal (stabilizzatore meccanico per la fotocamera). Un costo che colloca questo prodotto nella stessa fascia di prezzo del nuovo DJI Phantom 3, tuttavia Colin Guinn di 3D Robotics afferma che il 90% dei loro clienti possiede già una GoPro e dunque l’azienda ha potuto investire di più sulle qualità tecniche del drone senza dover concentrarsi anche sul reparto fotografico.

Solo non è solamente un drone pronto al volo commerciale perché grazie alla vastità di accessori è anche altamente personalizzabile. Inoltre, 3D Robotics ha lavorato direttamente con GoPro e dunque attraverso l’app del drone sarà possibile avere un pieno controllo delle funzionalità fotografiche. Gli utenti potranno da remoto avviare la registrazione in ogni momento, così come scattare le foto dall’app anche quando il drone è in volo.

Questa capacità rende dunque Solo di 3D Robotics un modello particolarmente indicato per chi cerca un drone espressamente adatto alle riprese ed alle foto. Solo arriverà in commercio nel mese di maggio.

Fonte: 3D Robotics • Via: Engadget • Immagine: 3D Robotics • Notizie su: ,