QR code per la pagina originale

Apple annuncia la WWDC 2015

Apple ha annunciato ufficialmente la WWDC 2015: dall'8 al 12 giugno 2015, le novità di OS X e iOS dal Moscone West di San Francisco, anche in streaming.

,

Apple annuncia ufficialmente la WWDC 2015, l’annuale incontro dedicato agli sviluppatori e alle novità del software targato mela morsicata. L’avvio è previsto per il prossimo 8 giugno, come di consueto presso il Moscone West di San Francisco. Da oggi è aperta la possibilità di fare richiesta per i biglietti, mentre molte delle sessioni in programma saranno disponibili in live streaming.

Giunge alla sua ventiseiesima edizione la Worldwide Developer Conference di Apple, con l’edizione prevista dall’8 al 12 giugno 2015 presso il Moscone West di San Francisco. Un evento per scoprire il futuro di iOS e OS X, con la presentazione delle novità di iOS 9 e il possibile successore di OS X Yosemite, ma anche per partecipare a più di 100 sessioni tecniche, conoscere più di 1.000 ingegneri Apple nonché lanciarsi in laboratori pratici. Come da diversi anni a questa parte, poi, verranno assegnati gli Apple Design Awards: i premi per le migliori app dello scorso anno. Così commenta Philip Schiller, Senior Vice President Worldwide Marketing di Apple, in un comunicato stampa dell’azienda:

App Store ha dato vita a un ecosistema di app semplicemente straordinario, rivoluzionando per sempre le vite dei clienti e creando milioni di posti di lavoro nel mondo. Abbiamo nuove incredibili tecnologie per iOS e OS X da condividere con gli sviluppatori alla WWDC e in ogni parte del globo, e non vediamo l’ora di scoprire la prossima generazione di app che realizzeranno.

Gli sviluppatori interessati potranno far richiesta, fino a venerdì 17 aprile, dei biglietti sul sito dedicato all’evento, mentre la conferma arriverà entro lunedì 20 aprile. Sono inoltre previste 350 borse di studio, per garantire la possibilità agli studenti di tutto il mondo di partecipare agli incontri.

Come già anticipato, alcuni degli incontri, così come le presentazioni eventualmente in programma dalla dirigenza Apple, saranno disponibili in streaming video sul sito ufficiale del gruppo di Cupertino.

Immagine: Apple • Notizie su: , , , , ,