QR code per la pagina originale

ASUS VivoWatch alla Milano Design Week 2015

Durante l'evento collaterale al Salone del Mobile 2015, ASUS ha presentato VivoWatch, un fitness tracker con autonomia fino a 10 giorni.

,

Insieme al Salone del Mobile prende il via oggi la Milano Design Week (Fuorisalone), evento complementare legato al tema del design. Al numero 20 di via Tortona, ASUS ha organizzato l’esibizione Zensation, dove i visitatori possono vedere tutti i recenti prodotti e il nuovo indossabile ViVoWatch, progettato per il fitness e il benessere fisico.

Il dispositivo unisce le funzioni di uno smartwatch a quello di un fitness tracker. Il VivoWatch differisce dallo ZenWatch in tre aspetti principali. Innanzitutto non esegue Android Wear. ASUS non ha specificato il sistema operativo, ma è probabile la compatibilità con qualsiasi smartphone e tablet dotato di modulo Bluetooth. Il telaio in acciaio inossidabile e la certificazione IP67 consentono di indossare il device anche sotto la doccia.

La caratteristica più interessate è l’autonomia. La batteria integrata garantisce infatti fino a 10 giorni di utilizzo. Il merito principale di questo risultato è da attribuire sicuramente al display touch in bianco e nero. Tra le funzioni da fitness tracker si possono citare il monitoraggio dei battiti cardiaci, tramite il sensore ottico presente sul retro della cassa, e la registrazione di distanza, numero di passi e calorie bruciate. Questi dati possono essere visualizzati con l’app ASUS HiVivo e sul portale ASUS Healthcare.

Il ViVoWatch sarà disponibile nei prossimi giorni ad un prezzo di 149 euro IVA inclusa.