QR code per la pagina originale

Cyanogen e Microsoft si alleano contro Google

Nelle future versioni di Cyanogen OS verranno preinstallate varie app Microsoft, tra cui Bing, Office, Outlook, OneDrive, OneNote e Skype.

,

Cyanogen e Microsoft hanno annunciato un partnership strategica che porterà i servizi di Redmond in Cyanogen OS. Si concretizza quindi l’accordo tra le due aziende ipotizzato a fine gennaio. La collaborazione prevede l’integrazione nativa delle app Microsoft in una futura versione del sistema operativo di Cyanogen.

La ROM CyanogenMod, recentemente diventata Cyanogen OS e aggiornata alla release 12, è oggi installata su oltre 50 milioni di dispositivi nel mondo. L’obiettivo più volte dichiarato dal CEO Kirt McMaster è raggiungere il terzo posto nella classifica di diffusione dei sistemi operativi. Per ottenere questo risultato occorrono investimenti e l’aiuto di più partner, tra cui Microsoft. C’è però un problema non irrilevante: gli utenti trovano sui loro dispositivi le app Google, quindi Cyanogen deve convincerli ad installare Cyanogen OS.

La disponibilità dei servizi Microsoft, che molti preferiscono a quelli Google, potrebbe accelerare lo switch e ridurre la dipendenza dall’azienda di Mountain View. Entro la fine dell’anno, su Cyanogen OS verranno preinstallate Bing, Skype, OneDrive, OneNote, Outlook e Office. Altri servizi potrebbe essere aggiunti in seguito. Non è chiaro se gli utenti che hanno acquistato un OnePlus One potranno accedere alle app Microsoft.

Fonte: The Verge • Notizie su: ,