QR code per la pagina originale

Guitar Hero sta per tornare con il nuovo GH Live

È stato annunciato il nuovo Guitar Hero Live, gioco in arrivo nell'autunno 2015 che riporta in vita uno dei brand più importanti del genere rhythm game.

,

Nel corso degli anni il nome Guitar Hero è diventato sinonimo di rhythm game. La serie è stata la prima a portare su console e nelle sale giochi un gameplay che strizza l’occhio a tutti coloro che avrebbero voluto (o vorrebbero) essere musicisti, semplificando l’esecuzione delle canzoni mediante controller realizzati ad hoc, in cui le tipiche corde di un vero strumento sono sostituite da pulsanti e palette in plastica. Ora, dopo una lunga assenza, il brand si appresta a tornare con Guitar Hero Live.

Sviluppato dalla software house Freestyle Games e pubblicato da Activision, il gioco debutterà nell’autunno 2015 sulle piattaforme PlayStation 3, Xbox 360, PlayStation 4, Xbox One e Wii U. Si tratta dunque di uno dei pochi titoli di punta realizzato da un team di terze parti e destinato anche alla più recente console Nintendo. Per quanto riguarda lo stile, come ben comprensibile già dal nome le sfide saranno incentrate principalmente sulle esibizioni dal vivo, con il pubblico e gli altri componenti della band che reagiranno dinamicamente e in tempo reale al modo di suonare. Di seguito il primo trailer, in cui è possibile dare uno sguardo in anteprima alla rinnovata interfaccia.

La playlist dei brani inclusi al lancio in Guitar Hero Live comprenderà pezzi di The Black Keys, Fall Out Boy, My Chemical Romance, Gary Clark, Jr., Green Day, Ed Sheeran, The War on Drugs, The Killers, Skrillex, Rolling Stones, The Lumineers, Pierce the Veil e Blitz Kids. Altri saranno confermati nel corso dei prossimi mesi. Rock Band 4, annunciato in via ufficiale all’inizio di marzo, ha dunque un concorrente pronto a reclamare lo scettro nell’ambito dei rhythm game, una categoria che nel corso degli ultimi anni ha offerto agli appassionati ben poche valide alternative ai titoli per dispositivi mobile. Purtroppo non sarà presente la retrocompatibilità con i brani dei precedenti GH.

Notizie su: