QR code per la pagina originale

Google Cardboard: certificazioni per terze parti

I visori Cardboard realizzati da produttori differenti da Google potranno ottenere una certificazione, a testimonianza di qualità e corretto funzionamento.

,

Presentato lo scorso anno, Google Cardboard è il nome del progetto messo in campo da bigG e dedicato alla realtà virtuale. Chiamarlo semplicemente “device” sarebbe riduttivo: l’intenzione del gruppo di Mountain View è infatti quella di dar vita ad una vera e propria piattaforma, aperta e accessibile a chiunque, con lo scopo di offrire a tutti le potenzialità legate alle tecnologie VR, senza necessariamente dover affrontare una spesa importante.

Il primo modello, realizzato direttamente dal motore di ricerca, è costruito in cartone e le dimensioni sono studiate in modo da poter ospitare uno smartphone della linea Nexus. Osservando lo schermo attraverso due lenti, e con l’ausilio di applicazioni sviluppate ad hoc, è possibile immergersi in un mondo virtuale che circonda interamente il campo visivo dell’utente. Altri produttori possono commercializzare il dispositivo: basta seguire le linee guida dettate da Google, che oggi lancia un programma di certificazione per i dispositivi di terze parti. Questi, una volta controllati e approvati, riceveranno un marchio che ne testimonierà la qualità e il corretto funzionamento, a garanzia dell’acquirente.

In altre parole, Cardboard sta alla realtà virtuale come Android sta all’ecosistema mobile. Quello dell’azienda californiana è un progetto dall’ampio respiro, finalizzato alla diffusione di una tecnologia che nel corso dei prossimi anni potrebbe rappresentare una piccola rivoluzione per quanto riguarda l’intrattenimento multimediale e quello videoludico. Intanto, i primi visori third party sono già acquistabili online: se ne trovano di diversi tipi, adatti ad ogni portafogli, ad esempio uno in gomma comodo da indossare o quello simile ad un paio d’occhiali tradizionale proposto con una campagna di crowd funding sulle pagine di Kickstarter.

Google Cardboard, il visore per la realtà aumentata fatto di cartone

Google Cardboard, il visore per la realtà aumentata fatto di cartone

Fonte: Manufacture Cardboard • Notizie su: ,