QR code per la pagina originale

Il ritorno di Nokia: nuovo smartphone nel 2016?

Nokia avrebbe avviato la progettazione di uno smartphone che potrebbe essere annunciato nel corso del 2016, insieme ad un device per la realtà virtuale.

,

Il brand Nokia è stato per anni sinonimo di telefonia mobile, ma con l’arrivo dell’iPhone e di Android è iniziato il declino dell’azienda finlandese che ha portato alla cessione della divisione hardware, acquisita nel 2013 da Microsoft per 5,44 miliardi di euro. Secondo le indiscrezioni raccolte da Re/code, Nokia potrebbe ritornare nel mercato degli smartphone nel 2016 ed eventualmente fare il suo ingresso nel settore della realtà virtuale.

Un ex dirigente, Richard Kerris, ha confermato che Nokia ha pianificato il lancio di diversi prodotti interessanti, senza tuttavia svelare ulteriori dettagli. Una di essi sarà certamente uno smartphone, ma al momento non è possibile conoscere il sistema operativo che verrà utilizzato (probabilmente Android). L’unica certezza è che l’accordo stipulato con Microsoft impedisce l’uso del marchio Nokia fino al 31 dicembre 2015 e di concederlo in licenza fino al terzo trimestre 2016. Ciò non significa che gli ingegneri di Nokia Technologies siano rimasti fermi.

Il gruppo ha già progettato il tablet N1, realizzato da Foxconn e distribuito in Cina, e sviluppato l’app Z Launcher per Android. Lo stesso approccio verrà sicuramente adottato per il nuovo smartphone: progettazione in-house e produzione/distribuzione assegnata ad un’azienda di terze parti. Tuttavia, concedere il brand in licenza permette di ridurre i costi, ma non di avere il controllo totale sui prodotti.

Galleria di immagini: Nokia N1: le immagini ufficiali

Le fonti contattate da Re/code sostengono che Nokia potrebbe entrare anche nel mercato della realtà virtuale. Recentemente, l’azienda finlandese ha comunicato l’acquisizione di Alcatel-Lucent e di aver avviato le trattative per una possibile cessione della divisione HERE.

Fonte: Recode • Notizie su: ,