QR code per la pagina originale

Vodafone 19, nuovo piano base poco conveniente

Vodafone 19 è la nuova tariffa base dell'operatore che prevede ben 19,9 centesimi di euro per ogni minuto di conversazione e per ogni SMS inviato

,

Vodafone da oggi 20 aprile modifica il piano base dedicato ai suoi clienti ricaricabili lanciando la nuova tariffa Vodafone 19. Trattasi di una rimodulazione non positiva in quanto la nuova tariffa base prevede costi superiori rispetto alla precedente Vodafone 15. Tutti i nuovi clienti dell’operatore o tutti coloro che chiederanno la portabilità verso Vodafone si vedranno attivare la nuova Vodafone 19.

Come farebbe ben intuire il nome, la nuova tariffa base di Vodafone dovrebbe prevedere 19 centesimi di euro al minuto per le chiamate e lo stesso costo per ogni SMS inviato. In realtà, l’operatore applicherà le tariffe reali di 19,9 centesimi di euro per ogni minuto di conversazione e per ogni SMS inviato. Trattasi, dunque, sostanzialmente di 20 centesimi al minuto per ogni chiamata e per ogni messaggio inviato. Lo scatto alla risposta è pari a 20 centesimi di euro e le chiamate sono tariffate a scatti anticipati di 60 secondi. Tutti coloro che inviano ancora MMMS dovranno pagare 99 centesimi di euro l’uno. Stessa cifra una tantum per le chiamate verso la segreteria telefonica.

I già clienti dell’operatore interessati a passare a Vodafone 19 dovranno pagare 8 euro una tantum per il cambio piano. Vodafone 19 si prefigura, dunque, come una tariffa non particolarmente conveniente tanto che tra i clienti dell’operatore sono sorti malcontenti e dubbi. Con buona approssimazione, Vodafone intende spingere maggiormente sulle offerte all inclusive rendendo non particolarmente attrattivi i vecchi piani a consumo.

Da evidenziare, in ogni caso, che le tariffe di Vodafone 19 saranno applicate anche agli extra soglia degli utenti ricaricabili che avranno esaurito il loro traffico mensile in anticipo.