QR code per la pagina originale

HP annuncia i nuovi Envy x360 e Pavilion x360

HP ha aggiornato i convertibili Pavilion x360 e Envy x360, cambiando la dotazione hardware rispetto ai modelli del 2014.

,

Lo Spectre x360, presentato all’inizio di marzo, è un ottimo prodotto, ma il prezzo è troppo elevato. HP vuole però offrire a tutti la possibilità di acquistare un convertibile e quindi ha annunciato le versioni aggiornate dei Pavillion x360 e Envy x360. I fan dei notebook tradizionali potranno invece acquistare i nuovi modelli Pavilion da 14, 15 e 17 pollici.

Per tutti i prodotti sono disponibili diverse configurazioni, per cui l’utente può scegliere quella che soddisfa le proprie esigenze. La caratteristica comune ai Pavilion x360 e Envy x360 è la possibilità di ruotare lo schermo fino a 360 gradi, trasformandoli di fatto in tablet. Il Pavilion x360 viene offerto in due varianti. Il modello da 11 pollici è fanless e integra un processore Intel Core M o un Intel Pentium N3700, 4 o 8 GB di RAM e SSD da 128 GB. Il modello da 13 pollici, invece, integra un processore Intel Core i3 o i5, un hard disk da 500 GB e fino a 16 GB di RAM.

Envy x360 possiede un display IPS da 15,6 pollici e, come lo Spectre x360, ha un telaio in alluminio. La dotazione hardware prevede fino a 16 GB di RAM e processore Intel Core i5 o i7. È possibile scegliere un hard disk fino a 1 TB oppure un SSD fino a 256 GB. HP offre anche versioni con scheda video discreta Nvidia. I prezzi dei modelli base sono 499 e 529 per i Pavilion x360 da 11 e 13 pollici, 679 dollari per Envy x360.

Gli utenti che cercano notebook economici possono scegliere i nuovi Pavilion con display touch o non touch da 14, 15 e 17 pollici (1366×768 o 1920×1080 pixel), processori Intel e AMD, scheda integrata o discreta. Il prezzo base è 479 dollari. HP non ha comunicato prezzi e disponibilità per il mercato europeo.