QR code per la pagina originale

NailO, un trackpad wireless sull’unghia

NailO è piccolo trackpad wireless che può essere fissato all'unghia del pollice e consentire l'interazione a distanza con altri dispositivi.

,

I ricercatori del MIT Media Laboratory hanno progettato un dispositivo indossabile che trasforma l’unghia del pollice in un piccolo trackpad wireless. Il prototipo del dispositivo, denominato NailO, è stato mostrato durante la conferenza Computer-Human Interaction (CHI), organizzata a Seul dall’Association for Computing Machinery (ACM). Il design del device è chiaramente ispirato agli sticker decorativi che le donne applicano sulle loro unghie, un prodotto cosmetico molto popolare in Asia.

I ricercatori ha scelto l’unghia del pollice in quanto ha una superficie dura con nessuna terminazione nervosa ed è facilmente raggiungibile con le altre dita. Considerata le sue ridotte dimensioni, l’utente non si accorge di indossare un trackpad che, quindi, diventa parte del corpo. NailO integra un microcontrollore, un modulo Bluetooth, un chip che rileva i movimenti e un sensore touch. Il progetto dell’antenna è stata la parte più complicata, poiché si dovevano evitare interferenze con i chip vicini.

Per testare vari layout di elettrodi, i ricercatori hanno inizialmente realizzato i sensori stampando elettrodi di rame su fogli di poliestere flessibili. Successivamente sono stati utilizzati fogli di elettrodi simili a quelli presenti in alcuni trackpad. NailO può riconoscere cinque gesture con una precisione del 92%.

Prima della commercializzazione è necessario ridurre ulteriormente le dimensioni. I ricercatori hanno già contattato diversi produttori che possono realizzare una batteria spessa solo mezzo millimetro e un chip che combina le funzioni di microcontrollore, modulo radio e sensore capacitivo.

NailO potrebbe essere usato in cucina per sfogliare le pagine di una ricetta sul computer, senza toccare la tastiera con le mani sporche, come si può vedere nel video. Il trackpad wireless è utile in tutti i casi in cui l’utente ha le entrambe le mani occupate.

Fonte: Android Community • Notizie su: