QR code per la pagina originale

Windows 10, Microsoft aggiorna l’app Xbox

Microsoft ha aggiornato l'app Xbox per Windows 10 introducendo molte novità tra cui la possibilità di registrare le clip dei giochi eseguiti su PC

,

Microsoft ha rilasciato il tanto atteso aggiornamento dell’app Xbox di Windows 10. L’annuncio arriva direttamente da Larry Hryd (Major Nelson) dal suo account di Twitter. La nuova app può essere scaricata/aggiornata direttamente dallo store beta di Windows 10, dunque è strettamente riservata, per il momento, a tutti gli iscritti al programma Windows Insider e solo per chi dispone già della nuova build 10061 del nuovo sistema operativo di Microsoft. Come anticipato sempre da Larry Hryd illustrando le novità dell’update di maggio dell’Xbox One, la nuova app Xbox di Windows 10 va a migliorare notevolmente l’esperienza di gioco sui computer Windows, in attesa che arrivi il tanto atteso streaming dei giochi da console a PC.

La principale novità è sicuramente l’introduzione della funzionalità Game DVR che consente agli utenti di registrare clip delle sessioni di gioco effettuate sul PC. La nuova Xbox app per Windows 10 permetterà anche di scattare screenshot delle partite da poter condividere con gli amici. Un update molto ricco che continua ancora con il nuovo Live Tile, con la possibilità di condividere il proprio nome reale (come su Xbox One) e con tante altre piccole novità ed affinamenti. Infine, la nuova app Xbox va ad installare nel sistema operativo i driver per poter utilizzare il controller Xbox con il PC. In precedenza, i driver andavano installati on demand all’atto del collegamento del controller. Per verificare che l’app Xbox sia stata aggiornata con successo, la nuova release dovrebbe evidenziare un numero di versione uguale o superiore a 4.4.9014.0. Inoltre, Larry Hryd sottolinea che in alcuni casi potrebbe essere necessario effettuare nuovamente il login per forzare l’aggiornamento dell’app Xbox.

Microsoft fa dunque un ulteriore passo in avanti nello sviluppo di Windows 10 ottimizzando anche l’esperienza ludica della sua nuova piattaforma che in futuro potrà contare anche sullo streaming dei giochi. Maggiori novità sul fronte intrattenimento di Windows 10 potrebbero forse arrivare la prossima settimana con l’inizio della conferenza Build 2015 che si terrà a San Francisco dal 29 aprile.

Fonte: Larry Hryd • Notizie su: , ,