QR code per la pagina originale

WhatsApp Chiamate anche su BlackBerry 10

BlackBerry 10 è il terzo sistema operativo scelto da WhatsApp per attivare le chiamate vocali; gli utenti Windows Phone devono ancora aspettare.

,

Dopo Android e iOS è il turno di BlackBerry 10. WhatsApp ha attivato le chiamate vocali nell’ultima versione dell’app compatibile con il sistema operativo dell’azienda canadese. Gli utenti Windows Phone rimangono ancora a bocca asciutta, ma la funzionalità dovrebbe arrivare nei prossimi giorni.

WhatsApp è un client di messaggistica multi-piattaforma, quindi prima o poi le chiamate vocali saranno disponibili per tutti. Stranamente però è stata data precedenza a BlackBerry 10 rispetto a Windows Phone, che ha una diffusione maggiore. Tuttavia è probabile che l’aggiornamento per i BlackBerry sia stato ritenuto più importante, in quanto introduce un numero maggiore di novità. Oltre a WhatsApp Chiamate, che consente di sfruttare la connessione Internet per effettuare chiamate VoIP gratuite, con la versione 2.12.1.2 è possibile cercare velocemente messaggi, chat e contatti, toccando Cerca dall’elenco delle azioni.

Sono stati inoltre migliorati lo scaling dei font e il supporto per BlackBerry Classic. Aggiunte le azioni “Aggiungi ai contatti” all’elenco delle chat e alle informazioni dei gruppi, la scelta di suonerie personalizzate per le chiamate in arrivo, le sottodirectory per immagini, audio e video ricevuti, e i contatori alle schede Preferiti/Gruppi/Contatti.

Sono stati infine corretti diversi bug non specificati. Gli utenti che usato la versione beta devono disinstallarla prima di scaricare la versione finale disponibile sul BlackBerry World.