QR code per la pagina originale

Windows 10: le novità della UI per smartphone

Joe Belfiore ha illustrato i progressi dello sviluppo di Windows 10 per smartphone mostrando alcuni dettagli del nuovo layout grafico delle app universali

,

Durante la prima keynote alla Build 2015, Joe Belfiore non ha dedicato molto spazio alle novità di Windows 10 per smartphone. Belfiore si è limitato, infatti, a mostrare l’innovativa funzione Continuum che permette di collegare uno smartphone ad un monitor esterno ottenendo un’esperienza simile a quella desktop, utilizzando contestualmente mouse e tastiera Bluetooth. Alla fine della prima giornata di Build 2015, Belfiore ha però fatto sapere che questa lacuna è stata dovuta solamente ad una mancanza di tempo e che avrebbe fatto il punto della situazione sullo sviluppo di Windows 10 per smartphone attraverso un post sul blog che è stato velocemente pubblicato.

Grazie alle parole di Belfiore sul blog ufficiale di Microsoft è possibile finalmente scoprire quali saranno le novità in arrivo prossimamente su Windows 10 per smartphone. Come spiegato sul blog, tutti gli aspetti fondamentali della nuova interfaccia utente sono stati elaborati grazie ai moltissimi feedback e consigli ricevuti dagli utenti. Il nuovo design è stato rivisto anche in funzione della necessità che tutte le app possano adattarsi rapidamente su tutte le diverse piattaforme su cui Windows 10 sarà presente. Probabilmente, questa è anche un’altra ragione del perché Microsoft abbia scelto di utilizzare i menu in stile hamburger che sono ampiamente presenti sulle altre piattaforme.

Windows 10 per smartphone, app Posta

Windows 10 per smartphone, app Posta (immagine: Neowin).

Joe Belfiore ha mostrato alcune immagini delle app Posta, Calendario e Task Switching che offrono una chiara idea di come sarà strutturato Windows 10 per smartphone. Tutte le applicazioni presentano i comandi nella parte inferiore dello schermo piuttosto che all’interno dei menu di Windows o nella parte superiore dell’app. La barra principale delle app sembra essere polivalente in quanto contiene diversi elementi di azione, come il menu hamburger già citato o le schede, nel caso dell’applicazione Foto.

Microsoft ha comunque sottolineato che le immagini menzionate nel blog sono dei concept e che quindi le versioni finali delle app potrebbero essere diverse. Infine, nessuna menzione al rilascio di una nuova build di Windows 10 per smartphone che era attesa entro la fine del mese di aprile.