QR code per la pagina originale

Pebble Time, avviata la produzione di massa

Le consegne dei nuovi Pebble Time inizieranno entro fine maggio; entro questa settimana verrà avviata la produzione di massa degli smartwatch.

,

Pebble ha annunciato l’avvio della produzione di massa dei nuovi smartwatch. I primi Pebble Time e Time Steel verranno consegnati entro fine mese. L’azienda californiana ha inoltre pubblicato alcune informazioni sulle funzionalità e un video che mostra l’interfaccia della nuova timeline. Altre novità verranno aggiunte in seguito mediante aggiornamenti frequenti.

Nel breve video presente su Kickstarter si può vedere il display e-paper e il funzionamento della timeline. Le notifiche e le animazioni sono disponibili in vari colori, diversi per ognuno dei servizi supportati (email, Facebook, Google Hangouts, Twitter, ecc.). Utilizzando i tre pulsanti laterali, l’utente può visualizzare gli eventi passati, presenti e futuri, ad esempio appuntamenti, risultati sportivi e previsioni del tempo. Le app di sistema (Allarme, Calendario, Musica, Notifiche, Sport e Impostazioni) sono state aggiornate per supportare il display a colori.

Pebble ha eliminato il limite delle 8 app. Ora lo smartwatch può memorizzare un numero maggiore di app (e watch face). Quando lo spazio di storage raggiunge una determinata soglia, le app vengono salvate direttamente sul dispositivo Android o iOS. La prima versione del software permette anche di dettare una breve risposta alle notifiche ricevute. La funzionalità verrà estesa in seguito a iOS.

Chi ha partecipato alla raccolta fondi potrà modificare il colore e la modalità di spedizione, prima dell’addebito della spesa sulla carta di credito. I Pebble Time verranno inviati a cinque centri di distribuzione e da lì raggiungeranno le abitazioni degli utenti tra fine maggio e inizio giugno.