QR code per la pagina originale

Audiweb: 28,5 milioni gli internauti in Italia

Audiweb ha certificato che nel mese di marzo sono stati 28,5 milioni gli italiani online; si naviga di più da mobile che da PC

,

Secondo Audiweb, in Italia nel mese di marzo sono stati 28,5 milioni gli utenti che almeno una volta hanno navigato su internet, pari al 52,8% degli italiani dai 2 anni in su. La total digital audience nel giorno medio è stata, invece, di 21,5 milioni di utenti, online per circa 2 ore in media per persona. Anche nel mese di marzo, Audiweb certifica la crescente preferenza degli italiani per la navigazione attraverso un dispositivo mobile.

Nel giorno medio risultano 17,4 milioni gli utenti online da device mobili (smartphone e tablet), il 40% degli italiani di 18-74 anni, online per 1 ora e 40 minuti per persona. Accedono a internet esclusivamente da mobile 9 milioni di utenti nel giorno medio, 2,2 milioni nel mese. Numeri parallelamente inferiori da PC a riprova per l’ennesima volta che computer e portatili oggi non sono più gli strumenti preferiti dagli italiani per l’accesso al web. La PC audience nel giorno medio è, infatti, rappresentata da 12,5 milioni di utenti dai 2 anni in su, 26,2 milioni online nel mese. Anche se di poco sono gli uomini a navigare di più rispetto alle donne. Risultano online nel giorno medio, infatti, il 42% degli uomini (11,3 milioni) e il 38% delle donne (10,3 milioni).

Audiweb, audience di marzo

Audiweb, audience di marzo (immagine: Audiweb).

Oltre il 66% dei giovani italiani tra i 18 e i 34 anni accedono a internet nel giorno medio, preferendo la fruizione da device mobili (smartphone e tablet). Infatti, a marzo sono stati 2,8 milioni i giovani tra i 18 e i 24 anni e 4,6 milioni i 25-34enni che nel giorno medio hanno usato device mobili per accedere a internet. Sono dunque i giovani a navigare maggiormente su internet. Infatti, con una media di almeno due ore di tempo complessivo speso su internet, le donne e i giovani tra i 18 e i 34 anni trascorrono più tempo online nel giorno medio. I 18-24enni, in particolare, trascorrono online oltre 2 ore e mezza, dedicando alla fruizione da mobile l’82% del tempo speso su internet.

Audiweb, nel suo report mensile, ha anche evidenziato la navigazione “tipo” degli italiani nel mese di marzo. Nelle prime posizioni delle categorie più consultate nel mese si confermano i siti di ricerca e i portali generalisti, rispettivamente con il 92,2% e il 90,6% degli utenti online, i social network, i siti di software e tool e i siti dedicati ai contenuti video.

Fonte: Audiweb • Immagine: shutterstock • Notizie su: