QR code per la pagina originale

Firefox OS arriva in Africa con Orange Klif

Klif è uno smartphone da 3,5 pollici con Firefox OS 2.0, realizzato da Alcatel OneTouch e venduto da Orange in Senegal e Madagascar.

,

A tre anni di distanza dal lancio ufficiale, Firefox OS occupa ancora una quota marginale del mercato mobile. Nonostante ciò, Mozilla continua ad investire nel progetto con la collaborazione di produttori e operatori telefonici. Da pochi giorni, Orange ha avviato in Senegal e Madagascar la vendita del nuovo Klif, uno smartphone da 3,5 pollici realizzato da Alcatel OneTouch. Nel frattempo, la fondazione si prepara alla distribuzione della release 2.2.0.

Lo smartphone, presentato durante il Mobile World Congress 2015 di Barcellona, è indirizzato agli utenti che vivono in paesi con connettività limitata. Nonostante sia un modello entry-level, Klif offre tutte le funzionalità necessarie alla navigazione su Internet, oltre ad un discreto numero di app preinstallate. L’intenzione di Mozilla non è competere con Apple, Google o Microsoft, ma solo mettere un dispositivo economico nelle mani di persone che non hanno mai avuto uno smartphone.

La dotazione hardware dello smartphone comprende uno schermo da 3,5 pollici con risoluzione HVGA (320×480 pixel), processore dual core MediaTek a 1 GHz, 256 MB di RAM, 512 MB di memoria flash, slot per microSD fino a 32 GB, fotocamera da 2 Megapixel con flash LED, radio FM, accelerometro e supporto dual SIM per reti HSPA+. La batteria da 1.300 mAh garantisce un’autonomia di 7,1 ore su rete 2G, 6,2 ore su rete 3G e fino a 380 ore in standby.

Il sistema operativo installato è Firefox OS 2.0. Nelle prossime settimane, Orange e Mozilla prevedono il lancio del Klif in altri paesi africani e in Medio Oriente.

Fonte: Mozilla • Notizie su: , ,