QR code per la pagina originale

YouTube: niente più Raccolte dal 20 maggio

Tra pochi giorni la funzionalità Raccolte di YouTube cesserà di esistere: Google ha intenzione di focalizzare il proprio impegno su altri servizi.

,

Il team al lavoro sulla piattaforma YouTube ha annunciato nel weekend che a partire da mercoledì 20 maggio la funzionalità Raccolte verrà sospesa. Come riportato sulle pagine del sito ufficiale, una raccolta è un insieme di iscrizioni che permette di organizzare e visualizzare i contenuti dei canali a cui si è iscritti: è possibile crearne una partendo da un tema, ad esempio il “calcio” o la “musica”.

In altre parole, gli iscritti ad un gran numero di canali hanno potuto fino ad oggi raggrupparli all’interno di categorie personalizzate, così da poterli trovare velocemente e in modo semplice quando necessario. Non è dato a sapere quale sia il motivo che ha spinto bigG alla decisione, ma con tutta probabilità l’iniziativa ha riscontrato un successo inferiore rispetto alle aspettative. L’annuncio, comparso sulla pagina ufficiale del supporto, dichiara che l’obiettivo è quello di concentrarsi maggiormente su altri servizi legati alle iscrizioni.

Il 20/05/2015 sospenderemo le Raccolte poiché ci concentreremo su altri servizi per rendere le tue iscrizioni ancora più piacevoli.

Un altro cambiamento relativo alle piattaforme di Mountain View riguarda il social network Google+: senza alcun preavviso è stata eliminata la feature Cerchie condivise, che fino a pochi giorni fa permetteva di condividere gruppi di persone o post. Nonostante manchi una conferma ufficiale, è molto probabile che la sua eliminazione sia una conseguenza del lancio delle Raccolte e dell’uso praticato dagli utenti, in alcuni casi finalizzato allo spam. Di seguito la descrizione.

Ogni Raccolta è un set di contenuti focalizzati su un particolare argomento e fornisce un modo semplice per organizzare ciò che interessa agli utenti. Ognuna può essere condivisa pubblicamente, privatamente oppure con un gruppo ristretto di persone. Dopo aver creato la prima Raccolta, il profilo mostrerà una nuova scheda dalla quale gli altri potranno accedervi.

Fonte: YouTube • Via: Android Police • Notizie su: ,