QR code per la pagina originale

Windows 10: Edge sarà il lettore PDF predefinito

Microsoft continua lo sviluppo di Windows 10 per PC; dalle build 10120 e 10123, emerse dalla rete, arrivano nuovi dettagli sulle app e su Edge

,

A nemmeno 24 ore dal rilascio della nuova Technical Preview di Windows 10 Mobile, arrivano dalla rete nuove indiscrezioni sulle nuove build 10120 e 10123 di Windows 10 per PC. Trattasi di release molto più recenti della build 10074 rilasciata ai membri del programma Windows Insider ed in mano a pochi tester per le verifiche del caso. Sebbene dal punto di vista estetico all’apparenza non cambi molto, le novità maggiori sono state rilevate a livello di funzionalità. Il completo change log riportato a corredo della build 10120 evidenzia come le app Musica e Video abbiano perso la dicitura “Preview” e dunque siano uscite dalla fase di test per diventare “definitive”.

Queste stesse app sono adesso diventate quelle di default per eseguire all’interno della piattaforma filmati, brani musicali ed altri tipi di contenuti multimediali. In questa build non compare l’applicazione Reading List, ma Microsoft al riguardo non ha dato alcuna spiegazione. La novità probabilmente più interessante è la mancanza dell’applicazione Windows Reader che adesso non è più installata all’interno di Windows 10. Questo fatto si spiega perché adesso il browser Microsoft Edge è diventato il lettore predefinito dei file PDF. Windows Reader è comunque sempre installabile dal Windows Store. Per quanto riguarda, invece, la build 10123, la novità più interessante è sempre legata al browser Edge che implementa la funzionalità InPrivate che permette la navigazione anonima.

Browser che supporterà anche la possibilità di salvare le password delle form, un’opzione molto gradita in attesa di estensioni che fungano da password manager.

Tutte queste modifiche di dettaglio evidenziano il grande lavoro che sta conducendo Microsoft nello sviluppare ogni aspetto, anche il più piccolo, di Windows 10.

Si ricorda, che il nuovo sistema operativo di Microsoft per PC arriverà nel corso dell’estate e sarà offerto come upgrade gratuito, nel primo anno, a tutti i possessori di un computer con Windows 7, Windows 8 e Windows 8.1.

Fonte: Winbeta • Via: Neowin • Notizie su: , ,