QR code per la pagina originale

Arduino diventa Genuino

Massimo Banzi, co-fondatore di Arduino, ha presentato il nuovo marchio Genuino che verrà usato per la distribuzione delle schede in tutto il mondo.

,

Massimo Banzi, co-fondatore e CEO di Arduino, ha annunciato il lancio di un nuovo marchio durante la Maker Faire di New York. Per tutte le schede prodotte dal mese di luglio verrà utilizzato il brand Genuino. L’azienda ha inoltre spostato la produzione dall’Italia agli Stati Uniti, scegliendo come partner Adafruit, che realizzerà la famosa Arduino Uno (ora Genuino Uno) e le altre schede del catalogo.

Il cambio di marchio e l’accordo con Adafruit sono legati alle vicende legali in corso tra Arduino LLC e Arduino SRL. Arduino LLC è il nome della società fondata nel 2008 da Massimo Banzi, David Cuartielles, David Mellis, Tom Igoe e Gianluca Martino. Arduino SRL (Smart Projects fino a novembre 2014) è invece la società fondata da Gianluca Martino che, in Italia, produceva le schede per conto di Arduino LLC. Alla fine del 2008, Arduino LLC ha deciso di registrare il marchio Arduino in tutto il mondo, scoprendo però che Smart Projects aveva registrato il marchio in Italia. Dopo aver ricevuto la richiesta di restituzione del marchio, Arduino SRL ha interrotto il pagamento delle royalties, dando origine allo scontro legale.

Sembra inoltre che, alla fine del 2014, Arduino SRL abbia inviato ai distributori una lettera, con la quale li invitava a firmare un accordo di esclusiva. Se avessero acquistato le schede da altri produttori, avrebbero perso lo status di partner ufficiale e avrebbero dovuto pagare una multa di 100.000 euro. Tutto ciò ha provocato un rallentamento della produzione e della distribuzione.

Dato che i tempi della giustizia sono lunghi, Massimo Banzi e soci hanno deciso di assegnare ad Adafruit la produzione delle schede, che verranno distribuite con il marchio Arduino negli Stati Uniti e con il marchio Genuino nel resto del mondo, Italia inclusa. A prescindere dal brand, le schede avranno le stesse caratteristiche originali, colore compreso. Banzi ha comunque anticipato che la produzione verrà localizzata in diversi paesi. In India, ad esempio, è prevista la realizzazione di un nuovo prodotto, denominato Modulino.

Fonte: Makezine • Via: Arduino • Notizie su: