QR code per la pagina originale

Sky Online sul televisore: le soluzioni

In attesa del TV Box, alcune soluzioni per usufruire di SKY Online sul televisore di casa, grazie alle console dei gaming e alle Smart TV Samsung.

,

Sky Online, la proposta in streaming dell’omonima emittente satellitare, diventa ogni giorno sempre più ricca di contenuti e di dirette dal vivo. Ma come usufruire del servizio sul televisore di casa, in attesa delle novità previste per il 21 maggio?

La piattaforma di streaming dedicata ai non abbonati alla parabola, ormai da diversi mesi disponibile sul mercato italiano, è pronta a una piccola rivoluzione. Il prossimo giovedì, infatti, Sky Online è pronta a presentare un TV Box, la cui anteprima è già disponibile sul sito ufficiale. Si tratterà probabilmente di un set-top-box, ovvero di un piccolo dispositivo da collegare tramite HDMI al televisore di casa, per poter ammirare film e telefilm direttamente dal salotto anziché via tablet. Dalla versione tedesca della piattaforma, dove il TV Box è già disponibile, si apprende come si tratti di un dispositivo su base Android prodotto da Roku, anche se le caratteristiche tecniche complete non sono ancora disponibili. Per chi non riuscisse ad attendere, tuttavia, altre soluzioni potrebbero essere a portata di mano.

Già da oggi Sky Online è usufruibile sul televisore di casa, purché l’utente sia in possesso dei giusti strumenti. Fra i terminali compatibili si elencano:

  • Xbox: le console di casa Microsoft, sia nella versione Xbox 360 che Xbox One;
  • PlayStation: le console di Sony, sia PS3 che PS4;
  • Smart TV: alcune Smart TV di Samsung prodotte a partire dal 2012.
Speciale: NowTV

Con l’arrivo del TV Box, un piccolo apparecchio probabilmente dai costi contenuti, anche chi non dispone di questi dispositivi potrà finalmente abbandonare il piccolo schermo del tablet per godere della visione in salotto. Come già anticipato, l’investimento dovrebbe essere ridotto, ma per prezzi e pacchetti abbinati bisognerà attendere la presentazione di giovedì.

Sulla base di questi requisiti, è sufficiente scaricare l’applicazione gratuita dal relativo store virtuale, immettere le proprie credenziali e godersi lo spettacolo da qualsiasi televisore dotato di entrata HDMI. I contenuti on demand raggiungono spesso una qualità di 720p, mentre le dirette dei canali sono in modalità standard, anche per via dei limiti di rete italiani. Per usufruire del servizio su dispositivi domestici, tuttavia, sono sufficienti all’incirca 2,5 mbps di velocità. Per tablet e altri prodotti portatili, invece, la qualità può essere ridotta direttamente dall’utente: un vantaggio qualora si fosse in mobilità e non si volesse esaurire velocemente il monte dati del proprio operatore.

Galleria di immagini: SKY Online, tutte le immagini

Immagine: YouTube • Notizie su: , ,