QR code per la pagina originale

Da Google un’intera linea di prodotti Glass?

Glass potrebbe diventare il nome di un'intera linea di prodotti indossabili prodotta da Google, non solamente degli occhiali per la realtà aumentata.

,

Google Glass è attualmente sinonimo di occhiali per la realtà aumentata. Il dispositivo, annunciato ormai anni fa, non ha ancora raggiunto il mercato, ma ha comunque rappresentato una delle novità più interessanti e innovative dell’ultimo decennio in ambito tecnologico. Stando ad alcuni annunci di lavoro pubblicati dal gruppo di Mountain View, in futuro il termine “Glass” potrebbe essere utilizzato per identificare un’intera linea di prodotti indossabili.

Il sito ufficiale parla di un team concentrato sullo sviluppo di “occhiali smart e altri prodotti correlati”, senza però specificare quali nel dettaglio. Le posizioni professionali a cui si fa riferimento sono Audio Hardware Manager, Human Factors Designer, RF Systems Engineer e Hardware Automation Engineer. Il rumor odierno è legato alla descrizione fornita dagli annunci, in cui di parla di “obiettivi visionari e ambiziosi”. Gli altri device citati potrebbero essere gli smartwatch basati sul sistema operativo Android Wear, ma anche prodotti di diverso tipo, come quello anticipato da un’indiscrezione delle scorse settimane: potrebbe trattarsi di una calzatura smart, progettata dalla divisione ATAP (Advanced Technology and Projects) del gruppo californiano, già responsabile di Project Ara, lo smartphone modulare e personalizzabile ormai quasi pronto per il mercato.

La divisione Google Glass è un team di fama mondiale concentrato sulla realizzazione di hardware avanzato, software e design industriale. È impegnato nella progettazione, nello sviluppo, nella produzione e nel lancio di occhiali intelligenti e altri prodotti in linea con gli obiettivi visionari e ambiziosi di Google.

Interpellato sulla questione, il team di bigG si è ovviamente rifiutato di rilasciare un commento, trincerandosi dietro il più classico dei “no comment”. Maggiori informazioni potrebbero essere svelate nel corso dell’evento Google I/O 2015, in programma a San Francisco nelle giornate del 28 e 29 maggio.