QR code per la pagina originale

Ricoh crea una gomma che genera energia

La Energy-Generating Rubber di Ricoh è un materiale flessibile che può generare elettricità quando sottoposto a pressione o vibrazioni.

,

Ricoh ha annunciato di aver creato un nuovo materiale flessibile, denominato Energy-Generating Rubber, che converte la pressione e le vibrazioni in energia elettrica. L’azienda giapponese non ha fornito molti dettagli sulla composizione e sulle tecniche produttive, ma ha sottolineato che il materiale offre caratteristiche superiori alla ceramica e ai polimeri.

La piezoelettricità è la proprietà di generare elettricità in risposta all’applicazione di forze meccaniche. I materiali più utilizzati sono le ceramiche e i polimeri, ma entrambi hanno alcuni difetti che ne impediscono l’adozione di massa. Le ceramiche piezoelettriche sono fragili e pesanti, quindi vengono utilizzate solo per compiti specifici, nonostante possano generare elevati valori di corrente. I polimeri, invece, sono molto flessibili, ma generano una corrente troppo bassa.

La gomma realizzata da Ricoh combina le caratteristiche positive dei materiali precedenti, in quanto è leggera, flessibile e genera abbastanza elettricità per poter essere usata in diversi settori. La Energy-Generating Rubber, inoltre, può essere prodotta facilmente, dato che la sua lavorazione non richiede processi ad alta temperatura, come quelli necessari per ottenere le ceramiche piezoelettriche.

Questo nuovo materiale potrebbe essere impiegato nella realizzazione di sensori flessibili. Ricoh ritiene possibile progettare dispositivi per la IoT che possono generare energia, quando sottoposti a pressione, vibrazioni o fonti luminose.

Fonte: Ricoh • Notizie su: