QR code per la pagina originale

Adblock Browser per Android blocca le pubblicità

Adblock Browser 1.0 per Android, basato su Firefox 37, può essere scaricato in versione beta dopo aver aderito alla community su Google+.

,

Eyeo ha annunciato la disponibilità di Adblock Browser 1.0 per Android. Gli utenti che navigano su Internet con il proprio dispositivo mobile possono ora installare la versione beta del browser, basata su Firefox 37. Per testare la beta è necessario effettuare l’adesione alla community su Google+. La software house tedesca migliorerà il software sulla base dei suggerimenti e dei bug segnalati dagli utenti.

Adblock Plus è da tempo disponibile in forma di app per Android, ma funziona solo su connessioni WiFi e richiede il rooting per l’attivazione del proxy. Circa due anni fa, Google ha rimosso l’app dal suo store, in quanto «interferisce con altri servizi o prodotti». Gli utenti devono quindi scaricare il file APK dal sito ufficiale e procedere all’installazione via sideloading. Eyeo sottolinea inoltre che Adblock Plus per Android può bloccare solo le inserzioni pubblicitarie su connessioni HTTP, per cui non offre la massima protezione.

Questi motivi hanno portato allo sviluppo di Adblock Browser che, in pratica, è derivato da Firefox 37 per Android, in cui è stato integrato l’add-on Adblock Plus. Eyeo ha disattivato Sync e il supporto per altre estensioni, aggiungendo due filtri (EasyList e Acceptable Ads). La prima lista non può essere personalizzata, mentre la seconda (che consente la visualizzazione di banner non inopportuni) può essere disattivata.

Secondo la software house tedesca, Adblock Browser riduce i tempi di caricamento delle pagine e il consumo dati, migliora l’autonomia dei dispositivi mobile e blocca le inserzioni che nascondono malware. La versione finale dovrebbe essere rilasciata tra luglio e agosto. Eyeo ha previsto l’integrazione di nuove funzionalità, maggiori opzioni di personalizzazione e modifiche all’interfaccia. In futuro potrebbe arrivare anche una versione per iOS e Windows Phone.

Fonte: Eyeo • Immagine: VentureBeat • Notizie su: