QR code per la pagina originale

Xbox: prove di streaming dei giochi

Microsoft ha aggiornato l'app Xbox per l'Insider Preview di Windows 10; tra le novità, un test per verificare il supporto allo streaming dei giochi

,

Microsoft ha iniziato il rilascio di un nuovo aggiornamento per l’app Xbox per tutti coloro che utilizzano l’Insider Preview di Windows 10. Trattasi di un importante aggiornamento che spiana la strada a tutte le più importanti funzionalità promesse dalla casa di Redmond che consentiranno di rendere eccitante l’esperienza Xbox attraverso più dispositivi, prima tra tutte la possibilità di effettuare lo streaming dei giochi da Xbox One a PC.

La nuova app Xbox, che può essere scaricata/aggiornata attraverso lo Store Beta dell’Insider Preview di Windows 10, presenta, infatti, tracce evidenti del futuro streaming dei giochi. Major Nelson ha infatti chiesto aiuto agli utenti per testare le funzionalità di streaming tra console e PC Windows 10. Per farlo, gli utenti dovranno collegare il PC alla console ed avviare il test di streaming che permette di verificare la bontà delle impostazioni del PC e della rete. Lo streaming dei giochi dunque si avvicina a grandi passi. Non è, però, solo questa, l’unica novità dell’app Xbox per Windows 10. Major Nelson ha infatti compilato un completo change log della nuova release.

Attraverso la nuova app, gli utenti potranno scaricare ed avviare direttamente l’app Avatars per andare a personalizzare il proprio avatar Xbox. Microsoft punta anche a rendere più facile trovare gli amici e la lista degli amici mostrerà adesso quali dei contatti si trovano in chat o stanno giocando in multiplayer. Similmente a Xbox One, gli utenti potranno accedere al Game Hub di un gioco Xbox One. Microsoft ha anche migliorato la gestione e l’utilizzo della funzione di Game DVR. Infine, la nuova app permette di spegnere o di accendere la console Xbox One presente all’interno della medesima rete.

Anche lo sviluppo delle funzionalità d’intrattenimento di Windows 10 prosegue dunque molto spedito e secondo alcuni rumors, la prima beta di Windows 10 per Xbox One dovrebbe arrivare già dopo l’estate.

Da sottolineare, che Major Nelson ha anche annunciato alcune delle novità dell’update di giugno della console Xbox One. Le novità, in realtà, al momento sono davvero pochine. Microsoft ha, infatti, introdotto il supporto al Digital TV Tuner in nuovi 11 paesi e sta lavorando per migliorare il supporto a Miracast. Ulteriori informazioni su Windows 10 per Xbox One e sui futuri update della console potrebbero arrivare direttamente dal palco di E3 nel mese di giugno.