QR code per la pagina originale

Chromecast: l’app introduce novità per gli sfondi

Un aggiornamento per l'applicazione ufficiale di Chromecast introduce due interessanti novità in merito alla gestione degli sfondi visualizzati sulla TV.

,

Il lancio del Nexus Player equipaggiato con la piattaforma Android TV non ha impedito a Google di continuare il proprio impegno nel migliorare quello che negli ultimi anni è stato forse il suo dispositivo di maggior successo, almeno per quanto riguarda l’intrattenimento domestico: Chromecast. Lo dimostra il rilascio di un aggiornamento per l’applicazione ufficiale, che introduce una serie di novità non di certo rivoluzionarie, ma sicuramente utili per offrire un’esperienza ancora più completa, versatile e appagante.

L’update offre due nuove feature che riguardano innanzitutto gli sfondi, ovvero le immagini visualizzate sul televisore quando il dispositivo è in standby e non ci sono contenuti in riproduzione. Innanzitutto, è possibile consultare una cronologia che mostra le ultime cinque immagini caricate, con la possibilità di ottenere informazioni dettagliate e di visualizzarle in full screen sullo smartphone o sul tablet. È sufficiente aprire la sezione “Dispositivi” e scorrere avanti e indietro con le frecce, come ben visibile nel primo dei due screenshot allegati di seguito. Inoltre, accedendo alla scheda “Sfondo” delle impostazioni, si può variare la velocità di rotazione delle fotografie, scegliendo tra “Lenta”, “Normale” e “Veloce”.

Le nuove funzionalità legate agli sfondi integrate nell'applicazione ufficiale di Chromecast

Le nuove funzionalità legate agli sfondi integrate nell’applicazione ufficiale di Chromecast

Di seguito è riportato il changelog ufficiale delle novità introdotte con l’aggiornamento dell’applicazione Chromecast per dispositivi Android, così come condiviso dal gruppo di Mountain View sulla piattaforma Google Play. Il rollout dovrebbe aver già raggiunto tutti gli utenti.

  • Visualizzazione dei dispositivi rinnovata: ora i dispositivi vengono rappresentati sotto forma di schede che includono informazioni sullo sfondo e sullo stato della trasmissione;
  • aggiunta dell’impostazione per modificare la velocità dello sfondo;
  • possibilità di esplorare la cronologia delle immagini di sfondo recentemente utilizzate dal tuo Chromecast;
  • affidabilità e prestazioni delle schede di sfondo migliorate.
Galleria di immagini: Chromecast, le nostre immagini