QR code per la pagina originale

Windows 10 build 10122, risolti alcuni bug

Microsoft ha risolto il problema di crash di Edge con i PC con GPU AMD che avevano effettuato l'installazione della build 10122 di Windows 10

,

Uno dei più grandi bug dell’Insider Preview, build 10122 che Microsoft ha rilasciato alcuni giorni fa, era l’incompatibilità con i PC dotati di GPU AMD in cui il nuovo browser Edge andava irrimediabilmente in crash. Un bel problema che pregiudicava l’esperienza d’uso complessiva di Windows 10 ma a cui Microsoft ha saputo porre rimedio rapidamente. Da questo weekend, tutti i possessori di un PC con GPU AMD e l’ultima build di Windows 10, possono tranquillamente scaricare attraverso Windows Update un nuovo set di driver che vanno a risolvere il problema.

Microsoft ha infatti rilasciato un correttivo che regolarizza e rende completamente utilizzabile l’ultima build di Windows 10 anche sui PC con GPU AMD. Rapidità che mostra come la casa di Redmond tenga molto al corretto sviluppo di Windows 10 ma soprattutto alla possibilità che tutti gli Insider possano testare la nuova piattaforma senza problemi. Contestualmente, Microsoft ha anche rilasciato un correttivo, sotto forma di workaround, per tutti i possessori di un Surface Pro 3 che non erano riusciti ad effettuare l’upgrade alla build 10122 di Windows 10 dalla precedente build 10074.

Per un numero non proprio esiguo di Surface Pro 3, l’upgrade non andava a buon fine causando l’impossibilità di installare la nuova build. La soluzione è stata condivisa su Twitter dal sempre più attivo Gabriel Aul e che prevede l’esecuzione di un veloce comando tramite DOS (privilegi d’amministratore) che dovrebbe andare a risolvere il problema consentendo l’upgrade alla nuova build.

rundll32.exe pnpclean.dll,RunDLL_PnpClean /DRIVERS /MAXCLEAN

Trattasi, dunque, di un correttivo molto semplice ma che va a risolvere un problema abbastanza seccante per molti Insider.

Fonte: Neowin • Via: Windows Central • Notizie su: , ,