QR code per la pagina originale

Windows 10 Insider Preview: debutta Windows Hello

Nella build 10125 di Windows 10 fa finalmente il suo debutto Windows Hello, il sistema di autenticazione biometrica presentato mesi fa da Microsoft.

,

Windows Hello fa finalmente la sua comparsa su Windows 10. Microsoft aveva annunciato alcuni mesi fa il suo nuovo sistema di autenticazione biometrica, ma sino ad ora questa nuova funzionalità non era mai stata avvistata in nessuna della build delle Insider Preview che la casa di Redmond aveva rilasciato agli iscritti al programma Windows Insider. Ma dalla build 10125 di Windows 10, distribuita però non pubblicamente ma solo ad un ristretto numero di sviluppatori, Windows Hello ha fatto finalmente la sua comparsa ed il suo utilizzo appare molto intuitivo.

Le impostazioni di questo sistema di autenticazione sicura sono collocate all’interno delle Impostazioni di Windows 10 ed è richiesto l’inserimento di un PIN prima di poter iniziare a configurare tutte le opzioni incluse. Per poter utilizzare Windows Hello, i computer dovranno essere però dotati di uno speciale hardware presente oggi su pochi PC, dunque le sue funzionalità per molti rimarranno solo sulla carta. Probabilmente molti nuovi PC Windows 10 adotteranno l’hardware necessario per Windows Hello. In ogni caso, dal suo pannello di configurazione è possibile appezzare la possibilità di personalizzare molti parametri soprattutto per rendere maggiormente affidabile il riconoscimento facciale che permette di sbloccare il PC.

Windows Hello

Windows Hello (immagine: WinBeta).

La build 10125 non contiene solo una novità come l’implementazione di Windows Hello. Microsoft ha, infatti, implementato alcune modifiche all’interfaccia per renderla maggiormente utilizzabile, ma anche più accattivante dal punto di vista grafico. In particolare, Microsoft ha introdotto un nuovo set di icone che vanno a sostituire quasi tutte quelle viste sino ad ora nelle precedenti build. Dopo molti esperimenti, le nuove icone della build 10125 dovrebbero essere quelle definitive.

Microsoft continua il suo lavoro di sviluppo di Windows 10 apportando costantemente nuove novità. Queste modifiche mostrano, tuttavia, come la casa di Redmond stia affinando tutti i dettagli del suo nuovo sistema operativo il cui debutto, previsto per la prossima estate, si avvicina rapidamente.

Fonte: WinBeta • Via: WinBeta • Notizie su: , ,