QR code per la pagina originale

Philips trasforma le lampadine in un sistema GPS

Philips ha messo a punto un sistema di illuminazione basato su lampadine al LED intelligenti che può fungere da navigatore negli ambienti indoor

,

Oggi, il settore delle lampadine al LED è molto dinamico con molti competitors che sviluppano costantemente nuovi prodotti da proporre al pubblico. Tuttavia, tutta questa innovazione sulla carta non si traduce con grosse novità nel concreto in quanto i produttori non propongono mai nessuna vera novità che rompa con la tradizione, o almeno sin ad ora. Philips, infatti, ritiene che i tempi di girovagare senza fine all’interno di un supermercato per cercare un prodotto all’apparenza introvabile siano finiti.

La divisione di Philips che si occupa dei prodotti d’illuminazione ha messo a punto un sistema di navigazione interna che permette agli smartphone di indirizzare le persone verso lo scaffale esatto, offrendo contestualmente una migliore illuminazione degli ambienti. Piuttosto che implementare la tecnologia bluetooth, che molte altre aziende utilizzano per offrire un sistema di navigazione interna, Philips ha equipaggiato le sue lampadine al LED installate sopra ogni corsia del supermercato con un sistema di comunicazione visiva (VLC). Ogni lampadina invierà una messaggio sotto forma di luce, impercettibile all’occhio umano ma assolutamente visibile alle fotocamere degli smartphone. Come dei fari in mezzo alla tempesta, queste lampadine smart di Philips consentiranno di guidare l’utente allo scaffale in cui è contenuto il prodotto desiderato.

Questo sistema di navigazione interna non rimarrà solo sulla carta. La catena di supermercati Carrefour ha avviato un test pilota nel suo punto vendita a Lille in Francia. Oltre a fornire un comodo sistema di navigazione interna, le nuove lampadine di Philips consentono un risparmio energetico quantificabile nell’ordine del 50%. Per chi teme che le nuove lampadine possano in qualche modo invadere la privacy degli utenti, nessun pericolo perché Philips sottolinea come il sistema sia solo passivo. Dunque, le lampadine emetteranno il segnale luminoso ma non raccoglieranno dati.

Fonte: Engadget • Immagine: Philips • Notizie su: ,