QR code per la pagina originale

iOS 9: poche le mappe con mezzi pubblici

Saranno poche le città coinvolte nella prima tornata di miglioramenti per le mappe di iOS 9, sistema operativo che verrà presentato alla WWDC 2015.

,

La presentazione di iOS 9 è ormai alle porte: il prossimo 8 giugno, in occasione della WWDC di San Francisco, il gruppo di Cupertino potrebbe svelare le sue armi per la nuova versione del sistema operativo mobile. Fra queste, anche la segnalazione del traffico in real time e i percorsi dei mezzi pubblici sulle Mappe. Con una riserva, però: stando a quanto riportato da 9to5Mac, il servizio sarà inizialmente disponibile solo in poche città di Stati Uniti, Canada, Europa e Cina.

Apple sta lavorando senza sosta per migliorare enormemente il suo servizio di Mappe, criticato in passato per delle informazioni non sempre precise. In quest’ottica, il gruppo di Cupertino sarebbe pronto a introdurre delle comode funzioni, come le informazioni sul transito dei mezzi pubblici, nonché la possibile abilitazione del traffico in real time. Questa seconda ipotesi, però, al momento rimane come indiscrezione in attesa di conferma.

Secondo quanto raccolto da 9to5Mac, sarebbero comunque pochissime le città incluse da Apple per la tornata di lancio, considerato comunque come iOS 9 sarà distribuito a giugno sotto forma di beta. Negli Stati Uniti il servizio del trasporto pubblico potrebbe essere disponibile a San Francisco e a New York, mentre in Canada solo nella città di Toronto. Per l’Europa, invece, il gruppo californiano avrebbe scelto di cominciare dalle classiche Parigi, Londra e Berlino. Per la versione finale disponibile dall’autunno, invece, sembra che la società voglia puntare su Boston e Tokyo, mentre nessuna informazione giunge al momento sulle città italiane.

Sempre dalla testata statunitense, tuttavia, giunge qualche indiscrezione in più. Per America e Europa, Apple avrebbe fatto affidamento su fonti proprie per realizzare i transiti su mappa. Per la China, invece, la società avrebbe scelto di collaborare con AutoNavi, così da ottenere percorsi pre-esistenti da integrare sin da subito sulla cartografia.

Non resta quindi che attendere l’evento dell’8 giugno per la WWDC, dove oltre a iOS 9 potrebbe essere presentato il successore di OS X Yosemite, la nuova era dello streaming targata mela morsicata e, forse, anche una nuova Apple TV.

Galleria di immagini: iOS 8, le foto

Fonte: 9to5Mac • Immagine: Apple • Notizie su: , , , , ,