QR code per la pagina originale

Chrome 43 per Android: le novità

La versione Android del browser Chrome si aggiorna alla release 43: tra le novità introdotte anche la ricerca rapida di informazioni su parole e frasi.

,

È tempo di aggiornamenti per il browser Chrome. Iniziando ad analizzare le novità introdotte dalla versione Android, spicca la funzionalità Touch to Search, già avvistata nella beta fin dalla release 38, ma ora integrata a tutti gli effetti in quella definitiva. La sua utilità è presto spiegata: permette di effettuare una ricerca online in modo rapido in base al testo selezionato, con un semplice tocco sul pulsante a forma di lente d’ingrandimento posizionato nell’angolo superiore destro dell’interfaccia.

Gli screenshot allegati di seguito spiegano in modo piuttosto chiaro la dinamica. Non si tratta certo di una rivoluzione per l’app, ma di un’ulteriore feature aggiunta che va a rendere sempre più completo e versatile il browser, anche su smartphone e tablet. Oltre a questo, bigG ha introdotto Faster Checkout, che come si può intuire già dal nome consente di compilare in modo del tutto automatico i moduli in fase di acquisto prelevando le informazioni dal proprio account Google Wallet. Un’utility gradita soprattutto a coloro che sono in possesso di dispositivi con schermi piccoli, su cui a volte diventa faticoso e scomodo scrivere tutti i dati richiesti per comprare un prodotto.

La funzionalità Touch to Search introdotta da Google nella versione 43 del browser Chrome per Android

La funzionalità Touch to Search introdotta da Google nella versione 43 del browser Chrome per Android

Per completezza, ecco riportato di seguito il changelog ufficiale di Chrome 43.0.2357.78 per dispositivi Android, il cui rollout ha già preso il via e dovrebbe arrivare sulla totalità degli smartphone e dei tablet entro i prossimi giorni. I più impazienti possono comunque fin da subito scaricare e installare il file APK dell’applicazione.

  • Faster Checkout: completamento automatico e sicuro dei moduli di acquisto con i dati prelevati da Google Wallet;
  • Touch to Search: per saperne di più su parole e frasi, semplicemente toccandole sullo schermo;
  • correzione di bug e incremento delle prestazioni.

Fonte: Chrome Releases • Notizie su: ,