QR code per la pagina originale

Office Lens per Android disponibile sul Play Store

Microsoft ha pubblicato la versione finale di Office Lens per Android, l'app che trasforma lo smartphone in uno scanner portatile.

,

Microsoft ha rilasciato la versione finale di Office Lens per Android. L’app che permette di usare lo smartphone come uno scanner può essere scaricata dal Google Play Store. La preview, distribuita all’inizio di aprile, è stata utilizzata da oltre 130.000 utenti che hanno contribuito al suo sviluppo, segnalando bug e inviando suggerimenti.

Office Lens è stata per lungo tempo un’esclusiva di Windows Phone, ma il nuovo approccio “mobile first, cloud first” dell’azienda di Redmond ha portato allo sviluppo delle corrispondenti versioni per iOS e Android. Le funzionalità sono quindi le stesse e consentono di trasformare lo smartphone in uno scanner portatile. L’app può convertire in formato digitale tutto ciò che viene inquadrato dalla fotocamera del dispositivo mobile: lavagne, documenti, scontrini, fatture e biglietti da visita.

Prima del salvataggio in locale, su OneDrive o OneNote, Office Lens effettua diverse operazioni in modo completamente automatico: ritaglio, raddrizzamento, eliminazione dei riflessi, riduzione delle ombre e regolazione dei colori. Le immagini possono essere convertite in file Word, PowerPoint e PDF, mentre i biglietti da visita diventano contatti da aggiungere alla rubrica. La tecnologia OCR riconosce il testo nelle immagini e permette di effettuare la ricerca delle parole.

Microsoft garantisce la compatibilità con tutti gli smartphone che eseguono almeno Android 4.1. Per salvare su OneDrive e OneNote serve ovviamente un account Microsoft.

Fonte: Microsoft • Notizie su: ,