QR code per la pagina originale

Facebook testa le risposte preconfezionate

Facebook sta testando la funzione Saved Replies che permette agli amministratori delle Pagine delle aziende di utilizzare messaggi preconfezionati

,

Facebook ha iniziato a testare una nuova funzionalità dedicata a tutte le aziende che gestiscono una Pagina all’interno del social network. “Saved Replies” è pensata per offrire alle aziende messaggi preconfezionati da utilizzarsi ripetutamente all’interno delle loro comunicazioni con gli utenti senza, ogni volta, dover scrivere l’intero testo. La nuova funzione, attualmente in fase di test presso un numero ristretto di utenti business, offre dunque la possibilità di scrivere un testo che potrà poi essere utilizzato in un secondo momento quando serve.

L’obbiettivo di “Saved Replies” è molto chiaro ed è quello di voler offrire a chi gestisce pagine business uno strumento di interazione con gli utenti migliore. Le aziende, soprattutto quelle che offrono assistenza su Facebook, si pensi per esempio agli operatori, sono solite utilizzare con regolarità le stesse frasi che però sino ad oggi devono continuare a scrivere ripetutamente. Attraverso “Saved Replies” gli amministratori delle pagine potranno creare ed utilizzare frasi preconfezionate da utilizzare rapidamente con gli utenti. Inoltre, Facebook consentirà di personalizzare velocemente questi messaggi dando la possibilità di inserire dati come nome e cognome ed indirizzo web.

Facebook Saved Replies

Facebook Saved Replies (immagine: Tech Crunch).

Non è dato da sapere quanto i test continueranno e se e soprattutto quando Facebook renderà disponibile questa nuova funzionalità per tutti gli utenti business. Il dato certo è che il social network sta continuando a proporre nuove funzionalità che possano migliorare l’esperienza d’uso dei suoi iscritti ed in questo specifico caso strizzando l’occhio verso gli utenti business che sempre di più utilizzano la piattaforma come mezzo di comunicazione diretta con i propri utenti e clienti.