QR code per la pagina originale

Frammentazione Android: Lollipop al 12,4%

La percentuale relativa alla versione Lollipop di Android continua a crescere, ma lentamente: ecco le statistiche ufficiali di Google sulla frammentazione.

,

Puntualmente come accade all’inizio di ogni mese, Google ha reso note le statistiche ufficiali riguardanti la frammentazione dell’ecosistema Android. In altre parole, si tratta delle percentuali occupate sul mercato dalle differenti edizioni del sistema operativo. Rispetto a quanto viso nei primi giorni di maggio, crescono le release più recenti, grazie alla progressiva distribuzione degli aggiornamenti e alla commercializzazione di nuovi dispositivi.

Passando ai numeri, la release Lollipop sale del 2,7% fino a raggiungere complessivamente il 12,4%, quota che si ottiene sommando l’11,6% della release 5.0 e lo 0,8% della 5.1. Segno negativo invece per KitKat, che apre il mese al 39,2%, in leggera flessione (-0,6%) rispetto alla rilevazione precedente. In calo anche Jelly Bean, che scivola al 37,4% (-1,8%), suddiviso tra il 14,7% delle release 4.1.x, il 17,2% delle 4.2.x e il 5,2% della 4.3. Ancora più dietro, Ice Cream Sandwich al 5,1% (-0,2%) rimane piuttosto stabile, così come Gingerbread al 5,6% (-0,1%) e infine Froyo con lo 0,3% (invariato). Di seguito il diagramma che mostra la distribuzione delle differenti versioni.

Le statistiche ufficiali relative alla frammentazione del sistema operativo Android, aggiornate all'1 giugno 2015

Le statistiche ufficiali relative alla frammentazione del sistema operativo Android, aggiornate all’1 giugno 2015

Va precisato che le statistiche sono state ottenute analizzando il totale dei dispositivi che hanno effettuato l’accesso alla piattaforma Play Store in un periodo pari a sette giorni concluso lunedì 1 giugno. Non fa ovviamente parte del conteggio Android M, la prossima release del sistema operativo presentata di recente in occasione dell’evento Google I/O 2015 e che sarà introdotta su smartphone e tablet nel corso dei prossimi mesi. Quello relativo alla frammentazione resta ancora il problema più grande dell’intero ecosistema, capace di conquistare la leadership nel settore mobile, ma non ancora di accelerare i tempi per quanto riguarda il rilascio di update destinati agli utenti.

Fonte: Android Developers • Notizie su: ,