QR code per la pagina originale

Enblink trasforma in smart hub ogni device Android

Enblink è un particolare dongle USB che trasforma ogni dispositivo Android in uno smart hub con cui controllare i dispositivi intelligenti delle case

,

Il mercato della domotica è in pieno fermento ed è molto facile oggi trovare ed acquistare prodotti intelligenti come lampadine gestibili da remoto, serrature intelligenti, termostati e tanto altro. Tuttavia, per fare il vero salto verso un’abitazione davvero smart è necessario che gli utenti si dotino di un hub intelligente che possa centralizzare la gestione di tutti di dispositivi smart presenti nelle case.

Il problema è che questi hub sono l’ennesimo box che gli utenti devono collocare nelle abitazioni e che vanno ad occupare spazi preziosi nelle case. Enblink pensa di aver trovato la soluzione a questo problema offrendo agli utenti una soluzione per trasformare un prodotto già in loro possesso in uno smart hub per gestire tutti i dispositivi di casa. Enblink offre, dunque, un dongle USB compatibile con qualsiasi dispositivo basato su Android per trasformarlo un un vero e proprio smart hub per la casa. Indipendentemente che gli utenti posseggano un Google Nexus Player o una banale TV basata su Android o un mini PC, il dongle USB Enblink li trasformerà in un vero e proprio smart hub.

Enblink lavora utilizzando lo standard radio Z-Wave, in modo da poter controllare serrature, luci, sensori, telecamere di sicurezza, termostati e tutti i dispositivi compatibili con questa tecnologia. Attraverso l’app dedicata alla sua gestione, Enblink può essere utilizzato anche con il solo ausilio della voce. Non si tratta comunque di un prodotto nuovo ma l’azienda di recente ne ha proposto un aggiornamento che lo rende molto più completo.

Enblink è, infine, anche economico, perché a seguito di questo importante aggiornamento, il prezzo è stato tagliato da 90 a 46 dollari.

Fonte: Digital Trends • Immagine: Enblink • Notizie su: ,