QR code per la pagina originale

Come acquistare Apple Watch in Italia?

In attesa di una comunicazione ufficiale sulle vendite da Apple, qualche previsione sulle modalità d'acquisto di Apple Watch in Italia, dal 26 giugno.

,

L’annuncio è ormai ufficiale: nella giornata di ieri, Apple ha confermato come Apple Watch sia pronto per il suo approdo in Italia, a partire dal prossimo 26 giugno. E mentre sull’homepage del sito ufficiale in bella mostra vi è un invitante “Sta arrivando”, in molti già si chiedono quali saranno le modalità d’acquisto sullo Stivale. I prezzi finali non sono ancora stati ufficializzati, sebbene dovrebbero rimanere in linea con gli altri Paesi dove lo smartwatch è già arrivato, mentre in linea preliminare si può cominciare a fare delle ipotesi sulla fase di vendita.

Nello stesso comunicato Apple, diramato nella giornata di ieri, la società di Cupertino già anticipa qualche informazione sull’acquisto di Apple Watch dal 26 giugno, data d’approdo in Italia e in altri 7 paesi. Per le modalità definitive bisognerà attendere l’opportuna conferma da parte di Cupertino, ma già si possono individuare delle strategie, anche in relazione alla prima tornata già in corso in alcune nazioni.

La prima, e probabilmente la più gettonata, sarà la tipologia d’acquisto online. È quella che Apple ha adottato altrove, in particolare negli Stati Uniti, dove i device vengono provati in negozio, per un acquisto poi rimandato sulla versione virtuale di Apple Watch. Questa scelta si è rivelata per la Mela vincente, poiché ha permesso alla società di distribuire il dispositivo senza troppo intaccarne le scorte non sempre elevate. Un fatto, quest’ultimo, evidente anche dai tempi d’attesa sulle piattaforme estere, comunque in via di risoluzione.

Il secondo modo, invece, rappresenta l’acquisto direttamente in negozio, una vera e propria novità sul fronte dello smartwatch. Apple ha già annunciato come alcuni esemplari di Apple Watch saranno disponibili già dal day one presso il 10 Corso Como di Milano, per chi non volesse attendere i necessari tempi di spedizione e consegna dell’online. Al momento, però, non è ancora dato sapere l’ammontare delle disponibilità. Come Tim Cook ha confermato qualche settimana fa, tuttavia, la produzione sta pian piano recuperando sulla domanda, quindi già dalla fine di giugno Apple Watch dovrebbe essere disponibile in tutti gli Apple Store nonché tra i rivenditori autorizzati. In particolare Apple Watch e Apple Watch Sport, mentre per il modello in oro Apple Watch Edition vi sarà probabilmente un percorso differenziato. Maggiori informazioni arriveranno probabilmente lunedì, in vista dell’evento di San Francisco per la WWDC.

Galleria di immagini: Apple Watch: le prime immagini