QR code per la pagina originale

LG G4, ottimo smartphone per il fai da te

Il nuovo LG G4 è lo smartphone più riparabile tra tutti quelli annunciati negli ultimi mesi: iFixit gli ha attribuito un punteggio di 8/10.

,

Lo smartphone di LG non può competere con il Samsung Galaxy S6 sul fronte delle prestazioni, ma supera nettamente il rivale in termini di riparabilità. Gli esperti di iFixit hanno attribuito al nuovo LG G4 un punteggio altissimo (8/10), grazie alla possibilità di rimuovere velocemente la cover posteriore e la batteria. Il dispositivo è quindi l’acquisto migliore per gli utenti che preferiscono effettuare riparazioni in proprio.

I due smartphone Samsung hanno ricevuto giudizi piuttosto negativi perché l’uso del vetro e della colla rende molto complicato l’accesso ai componenti interni, operazione che richiede personale altamente qualificato. Come sottolinea iFixit, il G4 ricorda invece i vecchi tempi degli smartphone Android che potevano essere facilmente riparati. Il merito di LG è quello di aver scelto una cover in plastica e una batteria che possono essere rimossi senza utensili. Per accedere alla scheda madre basta svitare 10 normali viti con un comune cacciavite a croce.

Sui due lati della motherboard sono saldati tutti i componenti: processore hexa core Snapdragon 808, 3 GB di RAM LPDDR3 (Samsung), 32 GB di memoria flash (Toshiba) e vari chip prodotti da Qualcomm. La dotazione hardware comprende anche le fotocamere da 16 e 8 Megapixel, WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.1, GPS, NFC, slot microSD e micro USB. Molti componenti sono modulari e quindi facilmente sostituibili. Il jack per le cuffie, ad esempio, non è saldato, ma è fissato con un contatto a molla.

Galleria di immagini: LG G4, immagini ufficiali

L’unico “difetto” è stato individuato nello schermo Quad HD da 5,5 pollici. Dato che il vetro e il pannello LCD sono fusi insieme, in caso di rottura di uno dei due devono essere sostituiti entrambi.

Fonte: iFixit • Notizie su: LG G4, ,