QR code per la pagina originale

iOS 9 svela una fotocamera per selfie con flash

L'analisi del codice del neonato iOS 9 svela il supporto a una fotocamera frontale rinnovata, dotata di flash e compatibile con video fino a 1080p.

,

La prima beta di iOS 9 è da pochi giorni nelle mani degli sviluppatori, ma già semina indizi sui futuri prodotti di Cupertino. Dall’analisi del codice del nuovo sistema operativo, così come ormai avviene a ogni release, sono infatti emerse nuove funzionalità non presenti sui dispositivi attuali targati mela morsicata. A partire da una rinnovata fotocamera frontale, forse per iPhone, per selfie perfetti con tanto di flash.

Secondo quanto emerso online nella giornata di ieri, il codice di iOS 9 suggerirebbe l’esistenza di una fotocamera frontale, dotata di flash, nonché in grado di registrare video in qualità 1080p. Non è però tutto, poiché questo obiettivo può ereditare alcune delle funzioni ormai classiche della fotocamera posteriore, come la possibilità di catturare splendidi panorami o di registrare brevi spezzoni in slow-motion.

Scoperte dallo sviluppatore Hamza Sood, le linee di codice si troverebbero nel file “CAMCaptureCapabilities”, dove si evincerebbe sia il supporto ai 1080p che alla registrazione di filmati a 120 fps. Più che esemplificativa la stringa incriminata [CAMCaptureCapabilities isFront1080p120Supported]. Altre stringe simili comprendono poi la dicitura “FrontFlashSupported”, lasciando intendere la possibilità che Apple introduca una fotocamera per selfie dotata di illuminazione.

Al momento, è difficile ipotizzare se questi codici facciano riferimento alla famiglia degli iPhone 6S, in via di presentazione il prossimo settembre, o siano serviti ad Apple semplicemente per testare un prototipo. In assenza di altri dettagli, infatti, va sempre considerato come la società californiana produca moltissimi device di test, molti dei quali mai sono arrivati, e mai arriveranno, sul mercato.

Il rumor, tuttavia, si inserisce perfettamente nell’ondata di indiscrezioni che da qualche settimana coinvolge l’universo del futuro iPhone, tra cui l’eventuale introduzione di un sensore da 12 megapixel con speciale tecnologia Sony, per una qualità definita “quasi da DSLR”. Non resta quindi che attendere le prossime mosse da Cupertino, chissà che settembre non segni una nuova era per i selfie, spesso condannati alla scarsa qualità visiva.

Galleria di immagini: iOS 9: le foto