QR code per la pagina originale

Le emoji sostituiranno il PIN?

Intelligent Environments ha sviluppato un sistema di autenticazione basato sulle emoji, considerate più sicure dei PIN e delle password.

,

Le emoji sono ormai molto diffuse e utilizzate da milioni di utenti in tutto il mondo. In futuro potrebbero trovare sposto anche nelle URL dei siti web. Intelligent Environments, azienda inglese che sviluppa software per le banche, ha quindi pensato di usare queste piccole icone colorate come codice di accesso al conto corrente online.

Le emoji sono un’evoluzione delle emoticon, in quanto non raffigurano solo le espressioni emotive del volto umano, ma anche simboli di vario tipo. Questo ampio catalogo può essere sfruttato per generare un passcode univoco. L’azienda ha implementato un sistema di autenticazione che richiede l’uso di quattro emoji, da scegliere in una lista di 44, quando l’utente effettua l’accesso al suo conto mediante interfaccia web o app Android. Non è più richiesta la digitazione di un PIN o di una password.

L’emoji passcode di Intelligent Environments è più sicuro dei metodi tradizionali, in quanto ci sono quasi 3,5 milioni di combinazioni. Inoltre, evita l’uso di sequenze numeriche del tipo 123456 o contenenti la data di nascita. Uno studio effettuato qualche anno fa ha dimostrato che gli esseri umani ricordano le immagini meglio delle parole o dei numeri. Ecco perché le emoji sono migliori dei PIN.

La tecnologia verrà utilizzata da alcune banche inglesi entro i prossimi 12 mesi.

Fonte: Intelligent Environments • Notizie su: