QR code per la pagina originale

Windows 10 Insider Preview, upgrade garantito

Microsoft ha confermato che tutte le Insider Preview riceveranno automaticamente la versione finale di Windows 10 non appena sarà disponibile

,

Le attuali Insider Preview di Windows 10 riceveranno l’upgrade alla versione finale del nuovo sistema operativo gratuitamente e senza la necessità di doverne prenotare una copia. Gabriel Aul, tramite Twitter, ha voluto rimarcare per l’ennesima volta che tutti gli iscritti al programma Windows Insider potranno effettuare liberamente l’upgrade alla versione finale di Windows 10 non appena sarà resa disponibile a tutti e cioè a partire dal 29 luglio.

Dunque, tutti gli sviluppatori che oggi stanno testando le versione preview di Windows 10, per esempio all’interno di macchine di test, potranno tranquillamente effettuare l’upgrade alla versione finale senza dover effettuare una nuova installazione. Trattasi, dunque, di un’ottima notizia che pone fine ad alcune speculazioni sul destino delle copie delle Insider Preview con il debutto della versione finale di Windows 10. A poco più di un mese dal debutto della nuova ed innovativa piattaforma software della casa di Redmond un altro tassello è stato inserito nel grande puzzle di Windows 10. Le politiche di upgrade di Microsoft appaiono adesso molto più chiare. Come noto, tutti i possessori di un PC Windows 7, Windows 8 e Windows 8.1 potranno nel primo anno dal debutto di Windows 10 effettuare l’upgrade gratuito, mentre per gli iscritti al programma Windows Insider l’aggiornamento sarà automatico.

L’unico dettaglio che la casa di Redmond non ha ancora voluto svelare sono i futuri piani upgrade per chi deciderà di effettuare l’upgrade a Windows 10 a partire dal secondo anno. Ma su questo aspetto probabilmente si dovrà attendere ancora un po’ di tempo. Tuttavia, è molto probabile che Microsoft proponga, comunque, prezzi per le licenze molto competitivi per incentivare la diffusione della sua nuova piattaforma senza pesare eccessivamente sulle tasche dei suoi clienti.

Fonte: WinBeta • Notizie su: , ,