QR code per la pagina originale

Un team di editor e giornalisti per News di Apple

Apple sta formando un team di editor e giornalisti per curare le notizie sulla neonata News, l'applicazione di iOS 9 per la fruizione elegante di notizie.

,

Giungono le prime indiscrezioni sul conto di News, l’ambiente digitale dedicato alle notizie inglobato in iOS 9 e disponibile, almeno in un primo momento, nel Regno Unito, in Australia e ovviamente negli Stati Uniti. Sembra che la società di Cupertino sia intenzionata a formare un team di editor e giornalisti per gestire e curare la visualizzazione delle notizie sulla comoda applicazione, anziché preferire un approccio automatico basato su algoritmi. Una simile proposta, almeno in via ipotetica, potrebbe rappresentare un vantaggio rispetto alla concorrenza, per una maggiore qualità degli articoli proposti al lettore.

A svelare le intenzioni di Apple un annuncio di lavoro pubblicato dalla stessa società, dove si apprende della ricerca di candidati con almeno cinque anni di esperienza redazionale, capaci di «riconoscere storie originali e attraenti, non possibili da identificare tramite algoritmi». Una vera sorpresa da Apple, poiché di primo acchito si è pensato News potesse essere un servizio automatico, ma non di certo per il mercato: molti servizi online, come Flipboard e Yahoo, si dotano di personale umano per la definizione della loro sezione di news, per evitare che il flusso di articoli sia confuso e disordinato.

Così come sottolinea il Financial Times, è interessante notare come la Silicon Valley si stia sempre più avvicinando all’universo del giornalismo, non solo proponendo servizi informativi e contenitori di news, ma anche riabilitando la figura del giornalista stesso. Tutti i grandi maggiori social network, ad esempio, hanno assunto professionisti di settore, convincendo anche nomi importanti precedentemente legati a grandi editori come News Corp, NBC e CNN. Sembra che le società tecnologiche abbiano realizzato come non basti produrre un buon prodotto, ma anche come serva un intermediario che lo racconti al grande pubblico, rendendolo intelligibile.

Con questa tornata di aggiornamenti, l’approccio “umano” scelto da Apple si è manifestato in diverse forme. Oltre a News, un’applicazione per navigare elegantemente tra le notizie più importanti della giornata, anche il neonato Apple Music si avvarrà del contributo umano in contrapposizione ai semplici algoritmi. Ne è dimostrazione il progetto di Beats 1, la radio live 24 ore su 24 con i nomi di culto assunti da BBC Radio 1 come Zane Lowe, ma anche le playlist offerte agli ascoltatori, curate da team di DJ e nomi di culto in ambito musicale.

Galleria di immagini: iOS 9: le foto

Fonte: Financial Times • Immagine: Apple • Notizie su: , , ,