QR code per la pagina originale

BitTorrent Shoot, condivisione di foto con QR Code

BitTorrent Shoot è un'app per iOS, Android e Windows Phone che permette la condivisione di foto e video, mediante QR Code e il noto protocollo P2P.

,

BitTorrent ha annunciato una nuova applicazione mobile che sfrutta il suo noto protocollo P2P per condividere foto e video tra diversi dispositivi. Oggi esistono numerosi servizi che permettono di eseguire la stessa funzionalità, ma BitTorrent Shoot è l’unica che rispetta veramente la privacy degli utenti, in quanto non invia nessuna informazione personale sul cloud.

Per condividere le foto con tutti è necessario installare un’applicazione multi-piattaforma, come Facebook Messenger o WhatsApp, compatibile quindi con i tre sistemi operativi mobile più diffusi. Ma ciò richiede preventivamente l’upload sui server dell’azienda che offre il servizio. BitTorrent Shoot, invece, è basato sulla popolare tecnologia P2P (usata anche in Bleep e Sync) che consente la condivisione privata dei contenuti, senza passare attraverso il cloud.

La condivisione delle foto e dei video conservati sullo smartphone è molto semplice. Dopo aver avviato l’app, disponibile per iOS, Android e Windows Phone, l’utente deve scegliere i contenuti dalla gallery che vuole inviare al destinatario. Shoot mostra quindi sullo schermo un QR Code. Gli altri utenti effettuano la scansione del codice con la fotocamera e avviano il trasferimento peer-to-peer. Non c’è nessun limite sul numero e la dimensione dei file.

BitTorrent Shoot permette di effettuare tre invii gratuiti. Per i successivi è necessario pagare 2,14 euro. La ricezione è sempre gratuita.

Fonte: BitTorrent • Notizie su: