QR code per la pagina originale

Windows 10 Mobile, build 10136: le novità

Microsoft ha rilasciato la build 10136 di Windows 10 Mobile con tanti correttivi, ottimizzazioni e l'introduzione della modalità d'uso con una mano

,

Microsoft ha rilasciando la build 10136 di Windows 10 Mobile per tutti gli sviluppatori iscritti al programma Windows Insider che hanno scelto l’opzione Fast Ring. A distanza di un mese, la casa di Redmond ha dunque rilasciato una nuova build del suo nuovo sistema operativo per dispositivi mobile che punta principalmente a migliorare l’esperienza d’uso andando a correggere molti particolari. Trattasi, comunque, di una build molto particolare che richiede molta attenzione.

Grabriel Aul, prima di avviarne la distribuzione, ha infatti chiesto attraverso il suo account su Twitter a tutti gli Insider se avessero davvero preferito riceverla visto che contiene alcuni fastidiosi bug legati alla sua installazione. Windows 10 Mobile, build 10136, richiede, infatti, una procedura “speciale” per essere installata e per tutti coloro che preferissero evitare di armeggiare con il loro smartphone, Microsoft ha già fatto sapere di stare testando un build successiva che non dovrebbe presentare i fastidiosi bug della build 10136.

Windows 10 Mobile, build 10136, installazione

La build 10136 di Windows 10 Mobie non può essere installata effettuando un semplice upgrade dalla precedente build 10080. Dunque, per poterne disporre, gli Insider dovranno prima ripristinare il loro smartphone al “vecchio” sistema operativo Windows Phone 8.1 attraverso lo strumento “Windows Phone Recovery Tool” e poi effettuare l’upgrade a Windows 10 Mobile attraverso l’app Windows Insider.

Trattasi di una procedura non difficile ma sicuramente lunga e scomoda. Inoltre, Microsoft sottolinea che al termine della procedura di installazione di Windows 10 Mobile è possibile che lo smartphone rimanga bloccato per una decina di minuti nel lockscreen. Trattasi di un passaggio normale per questa build e dunque gli utenti non dovranno preoccuparsi se all’inizio lo smartphone non dovesse reagire ai comandi.

Windows 10 Mobile, build 10136, le novità

Microsoft ha portato molte ottimizzazioni all’interno della build 10136 di Windows 10 Mobile. Innanzitutto sono stati affinati moltissimi piccoli particolari estetici dell’interfaccia utente (font, icone, layout…) adesso maggiormente rifinita rispetto a prima.

Anche Cortana è stata migliorato ed adesso l’assistente virtuale è molto vicino alla sua release finale. Miglioramenti che riguardano sia l’estetica che il funzionamento vero e proprio dell’assistente virtuale. Migliorata anche l’app Foto adesso maggiormente utilizzabile e con la possibilità di effettuare lo zoom della foto tramite doppio tap. I possessori di un Lumia 640, 640XL, 930, Icon, 1520 potranno anche utilizzare l’app Lumia Camera Beta per scattare le foto.

Inoltre, il sistema operativo è stato ottimizzato per l’utilizzo con una mano sola per gli smartphone con schermo superiore ai 5 pollici. Tenendo premuto il pulsante Start è possibile far scendere verso il basso la schermata rendendo più agevole l’interazione con una mano. Con un doppio tap sullo schermo è possibile ripristinare l’interfaccia alle dimensioni originali.

La build 10136 di Windows 10 Mobile va a correggere anche moltissimi bug che però non sono del tutto assenti. Dunque, trattandosi di una build di sviluppo ancora non del tutto stabile, l’esortazione è quella di utilizzarla su di uno smartphone secondario.